Volley: la Monte Schiavo lascia l\'intera posta in palio all\'Unicom

monteschiavo volley 06/04/2009 - La Monte Schiavo Banca Marche lascia l\'intera posta ad una Unicom più motivata e si prepara alla battaglia per il quarto posto di sabato prossimo. Si deciderà tutto nell\'appuntamento al PalaTriccoli, alle 18.30, contro Busto Arsizio.

Ferrari deve fare a meno dell\'infortunata Rondon e schiera Guidi in regia, Turlea opposta, Leggeri e Nucu centrali, Bosetti e Havelkova in posto quattro. Libero Vecchi. Nesic risponde con Ognjenovic palleggiatrice, Flier opposta, Calloni e Bown al centro, Rinieri e Negrini in banda. Libero Zilio.

Inizia bene la Monte Schiavo (2-7) che però, dopo aver raggiunto il massimo vantaggio sul 10-14, si lascia rimontare dalle padrone di casa (16-15). Sul 21-21, è il muro a fare la differenza per un Sassuolo più concreto, bravo a leggere il gioco delle avversarie un po\' troppo prevedibile.

Nel secondo set, sull\'8-9, Nesic manda in campo Cerioni al posto di Ognjenovic. Dopo una prima fase di equilibrio, la Monte Schiavo prende il largo. Ferrari deve chiamare time-out sul 10-18 e poi sul 14-19. Jesi gioca meglio al centro e pareggia il conto, chiudendo il parziale con Flier.

Nel terzo set, Sassuolo riesce a restare aggrappata alla partita nonostante il buon avvio di marca jesina (0-6 e 9-13). Rinieri e compagne sul 12-16 cominciano a perdere colpi e vengono agganciate sul finale. La Monte Schiavo si aggrappa a Bown (24-23) ma la Unicom chiude con Turlea, dimostrando di essersi ritrovata dopo l\'assoluto dominio jesino nel secondo set.

Nel quarto, Nesic prova la carta Lipicer al posto di Negrini, richiama Ognjenovic dalla panchina per Cerioni ma la squadra non dà segni di ripresa (11-8). Sassuolo se ne va (21-14) e conquista i punti che servono per entrare nei play-off.

UNICOM STARKER KERAKOLL: Montanari n.e., Nucu 7, Vecchi L, Leggeri 12, Balboni 2, Turlea 20, Diomede n.e., Bosetti 10, Guidi 1, Cella 8, Havelkova 8, Rondon n.e. All. Ferrari

MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE: Ognjenovic 3, Travaglini n.e., Rosa n.e., Cerioni n.e., Mataloni n.e., Negrini 8, Rinieri 22, Bown 17, Zilio L, Lipicer, Flier 7, Calloni 14, Kamenjarin n.e. All. Nesic

ARBITRI: Giulio Astengo e Gianluca Trevisan

PARZIALI: 25-22, 16-25, 25-23, 25-17

NOTE: durata set: 23\', 21\', 26\', 21\'; Unicom Starker: attacco 41%, battute errate 7, battute vincenti 7, ricezione 61% (perfetta 34%), muri 18. Monte Schiavo: attacco 44%, battute errate 9, battute vincenti 7, ricezione 73% (perfetta 39%), muri 8.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2009 alle 21:49 sul giornale del 06 aprile 2009 - 1193 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley