Al via il primo concorso \'Facciamo rifiorire il centro storico\'

facciamo rifiorire il centro storico 09/04/2009 -  Aperto a tutti i cittadini residenti nel centro storico di Jesi.

La partecipazione al concorso è gratuita e prevede l’abbellimento, a tema libero ed a proprie spese, di balconi, terrazze, finestre o altri particolari architettonici esterni (ad es. altane, ingressi, ecc.). Sono esclusi i giardini. Il concorso si concluderà il 16 giugno 2009. Premiazione domenica 21 giugno ore 10 piazza delle monnighette Il fiore è un mezzo straordinario, poco costoso e di grande effetto, capace di trasformare lo scorcio di una via, la piccola finestra diruta o il balcone spoglio e fatiscente di un palazzo. attraverso questa semplice forma di decorazione urbana si può tentare di iniziare a sviluppare la cultura del bello che, anche soltanto attraverso la cura di un fiore, porti alla creazione ed alla crescita di sensibilità ispirate all’attenzione ed al rispetto e così di ritrovare, consolidare e conservare storia, tradizioni e, quindi, cultura attraverso scelte e passioni comuni.




Il concorso è aperto alla partecipazione dei cittadini residenti nel centro storico di jesi, intendendosi quella parte della città antica racchiusa all’interno delle mura ed i prospetti delle stesse. La partecipazione al concorso è totalmente gratuita e prevede unicamente l’abbellimento, a tema libero ed a proprie spese, di balconi, terrazze, finestre o particolari abitativi esterni (ad es. altane, ingressi, ecc.) prospicienti la strada. sono esclusi i giardini. La commissione esaminatrice sarà costituita dal presidente del Rotary di Jesi o suo delegato, dall’assessore allo sviluppo economico e turismo del comune di Jesi o suo delegato, da un esperto nel settore della decorazione floreale, da un architetto paesaggista e da una moglie di rotariano. La valutazione avverrà secondo criteri estetici che terranno conto della combinazione dei colori dei fiori, della loro sana e rigogliosa crescita, dell’originalità dei lavori, del recupero e abbellimento di una struttura tipica, di un insediamento armonioso e della composizione con piante stagionali.



La commissione esaminatrice effettuerà visite senza preavviso nei mesi di maggio e giugno. Il concorso si concluderà il 16 giugno 2009 e la premiazione sarà espletata domenica 21 giugno alle ore 10,00 in piazza delle Monnighette. Ad insindacabile giudizio della commissione esaminatrice verranno assegnati premi ai primi tre classificati. I premi saranno “a tema” costituiti da buoni acquisto per fiori, sementi e piante ornamentali dell’importo di € 200,00 per il primo classificato € 150,00 per il secondo ed € 100,00 per il terzo. la commissione esaminatrice si riserva la facoltà di assegnare eventuali “menzioni speciali”. Alla decorazione vincitrice sarà offerta massima pubblicità sui mezzi di stampa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2009 alle 11:08 sul giornale del 09 aprile 2009 - 1172 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club, jesi, rotary club Jesi


dani

Commento sconsigliato, leggilo comunque