Moie: presentazione del libro \'Oltre il 90°\' di Flavio Falzetti

biblioteca la fornace 24/04/2009 - Presentazione del libro “Oltre il 90°” di Flavio Falzetti (lunedì 27 aprile).

Lunedì prossimo 27 aprile, alle ore 21, presso la Biblioteca La Fornace di Moie, l’Azione cattolica Italiana, la parrocchia, il comune di Maiolati Spontini e il Caffè Letterario presentano il volume “Oltre il 90°”. Racconta la storia del calciatore umbro Flavio Falzetti “tornato al calcio – come scrive egli stesso nel libro - dopo 35 cicli di chemioterapia”. E’ stato un buon centrocampista, oggi continua a lavorare nel mondo del calcio. In mezzo: un linfoma che ancora lo perseguita, la “bestia”, come lo chiama nel libro.



Anche al pubblico della Vallesina, come fa nelle tante occasioni in cui è invitato, racconterà la sua storia come una necessità espressiva ma anche “per infondere a chi sta facendo la chemioterapia – spiega – forza e speranza, per far sì che anche i giocatori dilettanti abbiano un’assicurazione per le malattie oncoematologiche e per quelle invalidanti, oltre che per gli infortuni”. Falzetti, fra le altre cose, presiede l’associazione Onlus “Gianni e Valerio. Lotto per la vita” i cui scopi principali sono la diffusione di notizie e informazioni medico-scientifiche sulle malattie oncoematologiche. Al momento di andare in stampa, l’azienda marchigiana Alfer, specializzata in materiale edile, ha acquistato 750 copie del libro e ha devoluto il ricavato all’associazione Onlus.



All’iniziativa del Centro culturale “eFFeMMe23” interverranno lo stesso Falzetti, il calciatore autore del libro, esponenti nazionali del mondo dello sport, rappresentanze delle società sportive della Vallesina, il giornalista e curatore del volume Francesco Caremani e l’ematologo Nando Scarpelli. A fare da moderatore all’incontro sarà Danilo Vitali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2009 alle 17:54 sul giornale del 24 aprile 2009 - 1139 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, biblioteca la fornace