Arcevia: sette pecore sbranate mentre erano al pascolo

pecora 24/04/2009 - Secondo attacco in tre giorni da parte degli animali selvatici ai danni di un altro allevamento dell\'entroterra. A denunciare l\'accaduto è la Coldiretti Ancona che ricorda che, dopo il gregge sbranato dai lupi a Genga, altre sette pecore sono state uccise ad Arcevia.

Ad essere colpita stavolta è l\'azienda di Eugenio Zucca, l\'imprenditore che qualche settimana fa si era trovato un cinghiale nella stalla. Secondo il racconto fornito da Zucca, l\'attacco dei lupi sarebbe avvenuto in pieno giorno nel campo dove gli animali stavano pascolando.


\"Siamo fortemente preoccupati per una situazione che peggiora ogni giorno che passa - denuncia Maurizio Monnati, presidente di Coldiretti Ancona - tanto che sembra si voglia costringere le imprese agricole a chiudere i battenti e trasferirsi altrove”. Secondo una stima di Coldiretti, il conto dei danni causati dagli animali selvatici in provincia ha superato i 400mila euro, quasi un terzo del totale provocato nell\'intera Regione Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2009 alle 23:13 sul giornale del 25 aprile 2009 - 1551 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, giulia mancinelli, pecora


Adesso anche i lupi vi danno fastidio? volete abbattere tutto quello che si muove che non sia l\'essere umano?<br />
Sapete che in certe zone per nostra fortuna, intendendo dire quella del pianeta terra , è tornato avivere il lupo, quindi proteggete meglio i vostri allevamenti,invece di protestare.<br />
Il lupo , o cani randagi imbrancati che compiono questi fatti non vanno incolpati, ma la colpa è dell\'uomo che occupa tutti gli spazi, senza lasciare agli animali l\'Habiatat per vivere, oppure abbandona i cani.<br />
Prima di parlare bisognerebbe riflettere.

osservatore

Ma quali lupi? Vivo in campagna, isolato. Per dire lupi ce ne vuole. Da quando in qua ci sono lupi qui? O è una bufala o, se mai, sarà stato un branco di cani selvatici, quelli sì che ci sono, come i cinghiali.<br />
Strana coincidenza, quella che ci siano insieme lupi e cinghiali e che capiti sempre allo stesso allevatore!




logoEV