Arcevia: in manette un tunisino, un 25enne si drogava nella sua abitazione

arresto 29/04/2009 - Arrestato dai militari di Arcevia un uomo di origini tunisini per spaccio di stupefacenti e agevolazione all\'uso di stupefacenti.

I Carabinieri di Arcevia hanno arrestato un uomo di origine tunisina per spaccio di stupefacenti ed agevolazione all\'uoso di stupefacenti.


L\'uomo, seguito da tempo dalle forze dell\'ordine, è accusato di aver ceduto droga ad un 25enne di Jesi ed aver consentito al giovane di iniettarsi l\'eroina nella sua abitazione.


I Carabinieri, con l\'aiuto di un cane antidroga del comando regione Carabinieri Marche, hanno sequestrato nell\'abitazione dell\'uomo altra eroina e la siringa utilizzata del 25enne. Il tunisino di trova ora nel carcere di Montacuto.








Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2009 alle 18:05 sul giornale del 29 aprile 2009 - 1206 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, arresto