\'Crisi globale: tutta colpa della finanza?\', economisti a confronto

Jesi 08/05/2009 - L\'Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi e l\'Istituto Gramsci – Marche (sez. di Jesi e Vallesina) hanno organizzato per martedì 12 maggio, alle ore 17,30, al Palazzo dei Convegni di Jesi, un incontro sulla crisi economica mondiale.

Il titolo è provocatorio: “Crisi globale: tutta colpa della finanza?”. L\'opinione pubblica ritiene responsabile della crisi il mondo finanziario, specie quello anglosassone. Le cause, in realtà, sono ancora più complesse. L\'incontro è rivolto a metterne in luce le origini e individuare le politiche necessarie per uscirne.



Al dibattito sono stati invitati: il prof. Enzo Pesciarelli, Preside della Facoltà di Economia all\'Università Politecnica delle Marche, storico del pensiero economico e presidente dell\'Istituto Gramsci – Marche e Silvano Andriani, economista e pubblicista, già Presidente del Medio Credito Toscano, Presidente Axa MPS e del CeSPI (Centro Studi di Politica Internazionale).



L\'incontro è presieduto dall\'Assessore alla Cultura Valentina Conti e dal prof. Ero Giuliodori dell\'Istituto Gramsci – Marche. L\'iniziativa è rivolta a tutti i cittadini che desiderano conoscere per partecipare responsabilmente alla vita sociale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2009 alle 15:52 sul giornale del 08 maggio 2009 - 1174 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi