Osimo, Giovanna Trillini premia gli studenti del Corridoni Campana

13/05/2009 - Grande entusiasmo alla festa del Corridoni Campana per celebrare i migliori risultati sportivi e scolastici dell\'anno scolastico 2008. Sabato 9 maggio alle ore 9:00, al Palabaldinelli di Osimo si è tenuta la tradizionale cerimonia di consegna delle borse di studio e dei premi agli sportivi...

Grande entusiasmo alla festa del Corridoni Campana per celebrare i migliori risultati sportivi e scolastici dell\'anno scolastico 2008. Sabato 9 maggio alle ore 9:00, al Palabaldinelli di Osimo si è tenuta la tradizionale cerimonia di consegna delle borse di studio e dei premi agli sportivi. Alla presenza di un pubblico numeroso, composto da studenti, professori, genitori, amici, il professor Gino Falcetta, storico organizzatore dell\'evento ed energico presentatore della manifestazione, ha alimentato lo spettacolo con simpatia e grande professionalità.


La festa, che simbolicamente chiude anche un anno scolastico, rappresenta un momento importante per i docenti e tutti gli studenti, molti dei quali si sono esibiti in performance ginniche e canore, dimostrando impegno e talento. Sono state ben 183 le borse di studio assegnate per gli alunni meritevoli che hanno conseguito una media che va dall\'otto al dieci e 109 le premiazioni per quegli studenti che si sono distinti nelle varie categorie sportive, dall\'atletica al nuoto, dal tennis al calcetto, con una novità: gli scacchi. L\'importanza numerica dei premiati testimonia quanto studio e sport possano concorrere a una formazione scolastica completa e rappresentare una simbiosi auspicabile per una sana crescita psicologica e fisica. Testimone d\'eccezione dello sport internazionale è stata la pluricampionessa di scherma Giovanna Trillini, 4 ori olimpici e neo eletta alla Giunta Nazionale del Coni, accompagnata dal Presidente del Comitato Regionale della Federazione Scherma di Jesi, Stefano Angelelli.


La campionessa jesina, in dolce attesa, si è congratulata per i tanti successi sportivi degli studenti del Corridoni Campana, che proprio dalle abili mani della fiorettista hanno ricevuto i premi. La Trillini ha invitato i giovani a credere nello sport e a praticarlo con gioiosa vitalità, dando testimonianza, con la sua onorata carriera, di quanto la tenacia e la determinazione siano importanti nello sport come nella vita. Il programma della manifestazione, dopo l\'illustre presenza della campionessa di scherma, è proseguito tra musiche, cori, esibizioni ginniche e di danza, piccoli intermezzi comici che hanno reso l\'atmosfera allegra, coinvolgendo il pubblico, attento soprattutto alle premiazioni e agli special guest dell\'evento, tra cui il famoso cantante Michele Pecora, che ha regalato al pubblico un suo grande successo: la canzone Era lei. Tra le personalità eccellenti dello sport, ospite anche la campionessa mondiale Laura Marzocchini, che si è esibita in uno splendido balletto di pattinaggio artistico a rotelle.


Durante la manifestazione inoltre è stato anche presentato il 7 numero dell\'annuario sportivo, importante pubblicazione curata con attenzione dal professor Gino Falcetta, unica nel suo genere sul territorio nazionale, che riporta dati e immagini a testimonianza del grande impegno degli studenti del Corridoni Campana anche nell\'attività sportiva. Un rinnovato successo quindi per l\'Istituto superiore diretto dal professor Nazzareno Donzelli, che ancora una volta è riuscito a coinvolgere le amministrazioni locali e provinciali e alcuni imprenditori del territorio, che, credendo nelle potenzialità dei giovani, hanno finanziato le borse di studio, in un progetto-evento che rappresenta l\'integrazione tra scuola e realtà socio-economica locale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2009 alle 17:48 sul giornale del 13 maggio 2009 - 2221 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, osimo, giovanna trillini, corridoni campana, Gino Falcetta, nazzareno donzell