Chiaravalle: in manette un 25enne per spaccio di stupefacenti

droga 1' di lettura 16/05/2009 - Arrestate due persone per spaccio di sostanze stupefacenti dalla Squadra Mobile di Ancona, nell\'ambito di servizi specifici svolti nel territorio.

Gli uomini dell\'Antidroga della Squadra Mobile, da sempre impegnati sul fronte del contrasto dei reati connessi alla detenzione e allo spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto due persone nell\'ambito di servizi specifici svolti sul territorio.


In manette sono stati tratti una 48enne, incensurata di Marina di montemarciano, ed un giovane 25enne di chiaravalle. Entrambe le persone, ora detenute rispettivamente nella Casa Circondariale di Villa Fastigi (Pesaro) e in quella di Montacuto (Ancona), si sono rese responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di cocaina.


I due, seguiti da tempo dagli investigatori di questa Sezione Narcotici, dopo una serie di servizi dinamici sul territorio, sono stati fermati nel piazzale antistante il cimitero di Chiaravalle. A seguito delle immediate perquisizioni personali e locali, scattate secondo le vigenti norme sugli stupefacenti, hanno permesso agli uomini Antidroga della Squadra Mobile di Ancona, di rinvenire diversi grammi di stupefacente.


A carico della donna sono stati trovati circa 30 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e ritagli ed altro materiale idoneo al confezionamento delle dosi mentre a carico dell\'uomo, dimorante in roulotte, ulteriore cocaina per altri 7 grammi già confezionata in dosi e pronta per il mercato.






Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2009 alle 18:38 sul giornale del 16 maggio 2009 - 1471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, montemarciano, droga, chiaravalle, arresto, Sudani Alice Scarpini