Massaccesi: realizzare anche a Jesi interventi con il \'Project Financing\'

Daniele Massaccesi 22/05/2009 - Mozione del consigliere Daniele Massaccesi riguardo la fattibilità e la convenienza di realizzare a Jesi interventi e lavori con lo strumento e la procedura del “Project Financing”.

Il sottoscritto Daniele Massaccesi, Consigliere Comunale di “Alleanza Nazionale – verso il PDL –”, presenta la seguente mozione Il Consiglio Comunale, tenuto conto delle attuali difficoltà nel reperire fondi e nella possibilità di contrarre mutui per procedere ad importanti opere nella città, alcune in vero estremamente necessarie, e capaci, comunque, di essere anche fonti ed occasioni di sviluppo per la stessa,


IMPEGNA


il Sindaco e la Giunta del Comune di Jesi - a valutare, anche alla luce di quanto recentemente disposto dall’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici, in merito alle “linee guida del Project Financing e studi di fattibilità”, la possibilità, la fattibilità e la convenienza di realizzare anche a Jesi, nel prossimo futuro, interventi e lavori importanti, con lo strumento e la procedura del “Project Financing”, che potrebbe interessare e riguardare opere e realizzazioni di assoluta importanza e di rilevante impegno, anche economico – e, fra queste, Palazzo Colocci (l’interno, ovviamente, visto che per le più visibili facciate si è già provveduto!), il complesso San Martino, ecc. -,


nel tentativo così di diversificare gli impegni e di coniugare la realizzazione di opere importanti con un risparmio di costi, e con forme diverse, e più moderne, di intervento, anche finanziario; - a presentare un programma preciso di tali forme progettuali, e di fattibilità e di convenienza, entro 60 giorni da oggi, con l’indicazione dei possibili interventi.


da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2009 alle 16:11 sul giornale del 22 maggio 2009 - 927 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, alleanza nazionale, Daniele Massaccesi