Provincia: borse lavoro per esperienze lavorative da parte di soggetti disabili

stage e lavoro 30/05/2009 - La Provincia di Ancona ha approvato con DGP n. 252 del 12/05/2009 un Avviso Pubblico per l’assegnazione di Borse Lavoro per la realizzazione di esperienze lavorative da parte di soggetti disabili e svantaggiati, in possesso di diploma di scuola media superiore o di qualifica triennale.

Le esperienze lavorative dovranno svolgersi presso Imprese pubbliche e private (iscritte al registro delle Imprese della C.C.I.A.A.), Datori di lavoro pubblici (sono escluse le Amministrazioni Provinciali e la Regione Marche) Studi professionali, Organizzazioni senza fine di lucro (iscritte in Pubblici registri), Associazioni riconosciute, aventi sede legale e/o produttiva nel territorio della provincia di Ancona, in regola con quanto previsto dall’art. 5 del Bando.

L’importo mensile della borsa è di € 650,00 lordi, ed avrà una durata di 8 mesi per un impegno minimo settimanale di 30 ore. La domanda e il progetto devono essere presentati dal borsista, entro il 22/06/2009.

I datori di lavoro interessati ad ospitare un borsista possono avvalersi della collaborazione del Ciof di Ancona per il reperimento dei candidati, presentando al più presto la propria disponibilità e precisando il profilo professionale e il titolo di studio richiesti. A questo fine rivolgersi a:

Referente Area Pari Opportunità Marilena Tregambe

Servizio Orientamento: Camilla Martini ed Elisabetta Muscari- tel 071 2137525 /2137533

Al fine di agevolare l’individuazione del profilo del borsista, si invita a presentare la scheda allegata al Ciof o inviarla via fax 071 2137531 o all’indirizzo mail: borsalavoro.cif.ancona@provincia.ancona.it

Il Bando è reperibile sul sito: www.istruzioneformazionelavoro.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2009 alle 18:23 sul giornale del 30 maggio 2009 - 5270 letture

In questo articolo si parla di disabili, provincia di ancona, politica, ancona, stage e lavoro, borse lavoro