Chiaravalle: finto assicuratore truffa un\'ottantenne

somma di denaro 1' di lettura 05/06/2009 - Denunciato un 26enne napoletano, gravato da numerosi precedenti, per truffa ai danni di un\'ottantenne di Chiaravalle.

I Carabinieri della stazione di Chiaravalle hanno denunciato un 26enne napoletano, P. V., disoccupato, gravato da numerosi precedenti, per truffa ai danni di un\'ottantenne del luogo.


Il giovane si sarebbe presentato alla porta della vedova come assicuratore ed avrebbe chiesto gentilmente alla donna 200 euro per il pagamento di una polizza per conto del nipote dell\'anziana. L\'uomo avrebbe anche finto di parlare al telefono con il nipote e durante il colloquio si sarebbe mostrato amichevole. La donna, quindi, lo ha fatto entrare e gli ha consegnato il denaro richiesto.


La sera dello stesso giorno perà l\'anziana ha ricevuto il nipote e solo allora si è accorta del raggiro. I militari della stazione di Chiaravalle hanno identificato il 26enne su cui sono in corso ulteriori indagini perchè non si esclude che abbia messo a segno nella zona truffe simili.






Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2009 alle 18:53 sul giornale del 05 giugno 2009 - 1184 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, somma di denaro