Dove conviene parcheggiare? Fuori dalle strisce blu!

1' di lettura 13/06/2009 - Nel pomeriggio di alcuni giorni fa ho potuto assistere ad un fatto al di fuori di ogni norma applicativa del buon senso.

Gli ausiliari del traffico hanno giustamente multato il proprietario della macchina (foto 1) parcheggiata all’interno dei parcheggi a pagamento in quanto il tempo era scaduto da circa 15 minuti! (in altri luoghi è successo anche al sottoscritto) Gli stessi ausiliari del traffico hanno sorvolato (foto 2) (perché non compete loro è stata la risposta) sulle numerose macchine parcheggiate irregolarmente a piazza Simoncelli.


Anche i poliziotti di quartiere ( passati successivamente) hanno fatto finta di non vedere ( anche a questi non compete?) Sul piano dell’equità di trattamento per il cittadino( parola sulla bocca di tutti) il fatto non ha bisogno di commenti. Spero che il buon senso permetta ( è questo che chiederò in consiglio comunale) agli ausiliari e ai poliziotti di quartiere almeno di chiamare i vigili al fine di ristabilire la necessaria equità. Spero in ogni caso che in futuro gli ausiliari del traffico possano avere la possibilità di multare in maniera autonoma entrambe le infrazioni anche perché, seppur in maniera indiretta, è sempre il comune di Senigallia che li paga; e se il comune di Senigallia paga sia i vigili che gli ausiliari non si comprende come mai, per lo stesso lavoro, dobbiamo pagare due volte!


Questa purtroppo è una malattia che attacca frequentemente l’ente pubblico contro la quale, anche se è difficile operare, occorre indirizzare le nostre forze.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2009 alle 14:52 sul giornale del 13 giugno 2009 - 9036 letture

In questo articolo si parla di attualità, floriano schiavoni, parcheggi


Credo sia la corte di Cassazione ad aver limitato i casi in cui un ausiliario del traffico può elevare un\'infrazione, quindi l\'ente pubblico c\'entra poco.<br />
Ma vede, la questione ha aspetti diversi, il cittadino quando ha un mezzo di trasporto non prende mai una multa per colpa sua, ! Mai! <br />
Quando uno prende una multa e solo perchè :\" c\'era solo una ruota appena fuori\" \"erano passati appena 10 minuti\" \" ma ero sceso appena un attimo\" ecc. ecc. <br />
Dall\'altra parte, quando invece non le fanno anche se dovrebbero, io capisco anche i vigili. <br />
Metti che io, vigile, faccia la multa all\'auto foto 2.<br />
L\'automobilista mi fa ricorso affermando \" io l\'avevo parcheggiata bene come fa Lei a sapere se me l\'ha spostata il vento o qualcuno me l\'ha spinta sin lì? lei doveva multarmi solo perchè non avevo messo il freno a mano.\"<br />
Poi magari, un bravo avvocato riesce a fargli vincere il ricorso ed il giorno dopo finisco sul giornale descritto come un incompetente, e magari lo dicono a Brunetta e mi licenziano pure.<br />
No! se fossi un vigile ci penserei due volte.


finchè l\'Opposizione tratta questi temi in Maggioranza non hanno nulla da temere<br />
<br />
mercoledì prossimo il piano del Porto dovrebbe arrivare in Consiglio Comunale, entro giugno deve essere tutto approvato, compresa la Fortezza

FLORIANOSCHIAVONI

le grandi cose si realizzano se si sa curare anche le piccole!


ho troppo rispetto per lei per prendere in considerazione la cazzata che ha scritto

Il signor Schiavoni non lo conosco, quindi la sagace cazzata la prendo in considerazione come tale. Posto però che il suddetto Schiavoni dovrebbe stare a casa a studiare il Piano del Porto (o a ripassare se l\'ha già letto) invece di bighellonare in cerca di vigili fannulloni, io non sono consigliere e qualche foto a macchine parcheggiate dove non si può e non si deve l\'ho fatta anch\'io. Ho in memoria sul cellulare qualche Mercedes, una Posche, un\'Audi e via dicendo (ma solo di quelle grosse), parcheggiate in cima al corso in divieto di sosta mentre i proprietari prendono l\'aperitivo in un caffè prospicente. Il giorno non conta, la scena si ripete tutti i giorni, le multe non scattano mai. Anche sui posti per disabili ci parcheggiano tutti: vengono ormai considerati coram populi posti per le soste brevi, soprattutto giornali o caffè. Eppure i vigili lì ci passano spesso.

questa cosa l\'avevo notata anche io la scorsa estate<br />
c\'erano una fila di macchine sul lungo mare vicino al sottopasso di villa torlonia, parcheggiate praticamente sulla strada perché lì non ci sono parcheggi<br />
dalla parte della spiaggia invece c\'erano tutte macchine che almeno avevano pagato il parcheggio, anche se al passaggio degli ausiliari era scaduto, qualcosa hanno pagato comunque<br />
<br />
certo che si da un bell\'esempio.....<br />
chi paga la sosta viene comunque multato se disgraziatamente decide di fermarsi al mare un pò di più del previsto (grave colpa stare troppo al mare)<br />
chi parcheggia in sosta vietata viene ignorato<br />
<br />
e si critica addirittura qualcuno che denuncia questa pratica singolare<br />

L\'ente pubblico ha l\'obbligo di rispettare le leggi. Gli ausiliari del traffico, indipendentemente da chi li paga, possono fare alcune cose , altre no.Però il Sig. Schiavoni ha, magari involontariamente, sollevato un dubbio molto concreto, e cioè, i poliziotti di quartiere, i carabinieri di quartiere o i vigili di quartiere, sono di altra specie, rispetto al resto dei rispettivi corpi, o hanno le stesse competenze? Ebbene si, ha ragione Schiavoni, le mansioni e le competenze sono le stesse, possono sanzionare le infrazioni che rilevano e la sosta è una parte della circolazione per cui il Codice della Strada ne norma i comportamenti.Quindi anche i poliziotti di quartiere e i carabinieri (di quartiere) hanno l\'obbligo di intervenire in caso di soste irregolari.<br />
Se poi vogliamo aprire una discussione sul ruolo e l\'efficacia di questa figura, siamo sempre a disposizione. Saluti

marco belardinelli c.c.

non conosco bene le direttive di legge nazionali regionali comunali ma hai ragione nel merito

siamo nel 2010, il monotasking è finito, adesso vige il multithreading, qualsiasi consigliere deve esse capace de fa più cose contemporaneamente<br />
<br />
adesso da bravo cittadino gliela scrivo una mail al comandante dei vigili sollecitando un migliore controllo!

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Invece di intestardirsi se il vigile ha fatto il suo dovere, o non l\'ha fatto, o se la multa c\'era o non c\'era (mi sembra quasi di assistere al processo di Biscardi dove uno dice che c\'era il rigore e l\'altro dice di no!!), perchè non tentiamo di ragionare sul problema alla base di tutto?<br />
A Senigallia mancano i parcheggi, e la situazione diventa critica d\'estate quando arrivano i turisti.<br />
Questo è il problema.<br />
Posso permettermi a questo punto di dare un consiglio a tutti coloro che abitano a Senigallia e dintorni?<br />
LASCIATE A CASA LA MACCHINA!!!!!!<br />
USATE LA BICICLETTA O LO SCOOTER!!!!!<br />
SMETTETELA DI USARE LA MACCHINA PER OGNI SPOSTAMENTO!!!<br />
Ci guadagnerete 3 volte: 1.salute; 2.meno stress accumulato per trovare parcheggio;3.spenderete meno in benzina.<br />
Ciao ciao

Per fortuna tu non sei un vigile!<br />
Scusa se te lo dico, non prendertela, ma hai scritto un sacco di sciocchezze; un vigile se è commessa un\'infrazione deve, ripeto, deve fare la famosa multa, punto.<br />
Non deve stare a pensarci su tanto.<br />
Schiavoni ha ragione.


ti darei ragione se i Consiglieri di Opposizione si occupassero anche d\'altro<br />
<br />
sono anni che ogni tanto se ne escono fuori con le multe, i parcheggi, le tariffe ecc.<br />
<br />
è stucchevole, l\'Amministrazione risponde con un comunicato stampa o una risposta ad interrogazione scritta e dopo una settimana nessuno si ricorda di cosa stavamo parlando<br />
<br />
almeno a Schiavoni riconosco il merito di occuparsi d\'altro con competenza e mi dispice vederlo inseguire le auto come un paparazzo<br />

FLORIANO SCHIAVONI

Non si preoccupi! ogni cosa va affrontata con la dovuta professionalità. In questo caso sono stati sufficienti alcuni secondi. ( spero che sia arrivato anche il messaggio, ben più importante, che intendevo comunicare). Sul piano del porto, viste le mie carenze professionali del settore,spero che il buon senso mi sia di aiuto ancora una volta!Se in questo caso serviranno ore di studio e ascolto di consigli di altri ci metterò il tempo che serve.<br />

Bravo la parola giusta è ANCHE......non SOLO...

Qualche mese fa mi è capitata la stessa cosa a Civitanova Marche. Ho parcheggiato, ho pagato il parcheggio, ma mi sono trattenuto più del previsto.<br />
<br />
Al mio ritorno alla macchina ho ritrovato, non la multa, ma l\'invito a pagare, entro alcuni giorni, l\'importo extra per il parcheggio, un euro, mi pare. Se non avessi pagato allora sarebbe scattata la multa.<br />
Mi sembra una buona idea, non si può fare anche a Senigallia?<br />
<br />
Inoltre tutto questo si risolverebbe se si installassero parchimetri decenti che accettino banconote e carte di credito, non come quelli che abbiamo ora che accettano solo monete e non danno resto.

Bella proposta Michele.

Caro Gabriel, è vero ho scritto un mucchio di sciocchezze, ma con un fondamento però.<br />
Tante volte la fantasia supera la realtà: non ti ricordi la storia, finita anche su questo giornale, del \"motorino volante\".<br />
Non ti sembra che la mia storiella stupida non la ricordi un pò?

Mi trovo pienamente d\'accorrdo con maddeche, Daniele Sole qualche giorno fa in un commento ha scritto praticamente quello che potrebbe essere un mandato programmatico di una giunta, poi un consigliere comunale scrive dei parcheggi...<br />
<br />
Alberto Bartozzi

Io non sò come ragionate XD<br />
Ke male c\'è di un consigliere comunale che scrive dei parcheggi? Tutti si lamentano di \"persone di spicco\" che se ne fregano della gente e di quello che accade al comune citadino. E\' 100 volte meglio un Consigliere come Schiavoni che le cose le nota e le segnala, piuttosto che uno che le vede e se ne frega. E NON, PERCHE\' E\' CONSIGLIERE NON DEVE FREGARSENE DELLE STRAMBERIE CHE ACCADONO, E DEVE SOLAMENTE OCCUPARSI DI QUELLO CHE GLI COMPETE DI LAVORO. E\' CITTADINO COME TUTTI, oltrechè una delle persone di Senigallia che bisogna veramente rispettare.

Hai ragione; peccato che chi amministra non sia in grado di costruire un sistema di piste ciclabili decente, sicuro e non pericoloso come quelle (poche e male) costruite.<br />
Però hai perfettamente ragione, bisogna spostarsi in bici o in scooter, o moto che sia.

La stessa cosa viene fatta anche a Macerata; ha senso e non è un modo per raccimolare quanti soldi più possibile.

Perchè le piste ciclabili non le ha fatte Marcantoni quando è stato sindaco?<br />
<br />
Alberto Bartozzi

Th3Bree

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Off-topic

che roba vuol dire XD ? è un roba fascista?

Off-topic

XD è uno smile (sorriso) come :-)

Off-topic

Mio dio, ma dove vivi? Di sicuro non nel digitale XD<br />
Guarda [url=http://it.wikipedia.org/wiki/XD]qui[/url]




logoEV