Mezza Canaja e Comitato versus complanare: Senigallia bandiera grigia d\'Europa

bandiera grigia 2' di lettura 29/06/2009 - \"Sabato mattina abbiamo assistito all’ennesima manifestazione ridicola organizzata a Senigallia. “Una festa del mare ma anche di un territorio che sa tutelare l’ambiente e valorizzare il turismo”, ovvero Sindaci, Dirigenti e Assessori in doppio petto che celebrano alla Rotonda, l’ennesimo spazio pubblico sottratto alla città, la consegna delle 16 Bandiere Blu conquistate dalle città marchigiane\".

Bandiera Blu? A Senigallia? Forse lor signori non sono al corrente, o meglio fingono di non esserlo, che questa Amministrazione è responsabile di un progetto che peggiorerà notevolmente la qualità della vita dei cittadini di Senigallia, città che si è già aggiudicata il terzo posto nella lista nera dell’inquinamento, sforando per più della metà dell’anno la soglia d’emissione di polveri sottili e non.



Un progetto che peggiora la qualità della vita e la salubrità dell’aria di tutti per migliorare e rinforzare il portafoglio di pochi. La complanare, infatti, è una strada, o meglio un’opera costruita ad arte per chi poi edificherà attorno ai sei svincoli che si potranno incontrare in soli 7,8 km di strada ad “altissimo scorrimento”! Più volte abbiamo chiesto a quest’Amministrazione di porre un vincolo attorno a quei terreni, apparentemente agricoli, che costeggiano la complanare proprio perché questa nostra “malafede” venisse sconfessata. Ancora aspettiamo una risposta. Però abbiamo la Bandiera Blu!



E cosa ce ne facciamo di un mare “pulito”- basti pensare all’Api e ai frequenti versamenti in mare di carburante - se poi il resto della città soffoca e si imbruttisce per lo smog? Ecco la nostra provocazione: consegnare la simbolica bandiera grigia d’Europa che non rappresenta solo il colore dell’inquinamento, ma anche dell’indignazione di fronte a scelte di una amministrazione dove asfalto e strade vengono prima del diritto alla salute e all’abitare dei suoi cittadini; scelte di un profilo turistico altolocato capace di pagare 6.000 euro al mq un appartamento, oppure di trasformare un porto per far spazio agli yacht a discapito delle possibilità di lavoro per altri.



Ma in questa città le menti sono distratte da molto folklore e tanti intrattenimenti da far perdere di vista le contraddizioni di questa classe politica e per chi parla fuori dal coro solo ingiurie e disprezzo, i fischi si trasformano in pietre che hanno avuto il grande onore di rompere questa orribile vetrina che si sta costruendo, svelando la grande incapacità di chi ci amministra nel gestire la partecipazione dei cittadini alla vita politica e sociale di questa città. “Libero fischio in libero stato” . Sandro Pertini



Comitato Versus Complanare … e non solo

Csoa Mezza Canaja








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2009 alle 17:43 sul giornale del 29 giugno 2009 - 4484 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotonda, mezza canaja


labetty

Commento sconsigliato, leggilo comunque

effettivamente la bandiera blu è un pò eccessiva con quel tugurio presente all\'ex ENEL

isis7

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Mod

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Se vi andate a leggere con quali paramentri questa fantomatica associazione, concede o meno la bandiera blu, capirete che non ha proprio alcun valore...<br />
<br />
Ad esempio danno un grande valore agli approdi e ai servizi per le imbarcazioni, dimenticando volutamente i collegamenti stradali per arrivare ad essi: vale a dire, il porto è al top, poi per arrivarci dagli alberghi debbo prendere una jeep...

Tarcisio Torreggiani

Sento di condividere diversi passaggi della Vostra presa di posizione sul tema di merito relativo alla Bandiera Blu, che resta comunque un buon riconoscimento, ma che va meritato per la complessiva offerta della Città. Una offerta che si, va migliorata.<br />
<br />
Vi siete chiesti se daranno ancora la Bandiera Blu a Senigallia dopo l\'attuazione dello spostamento del lungomare per favorire la Ditta appaltatrice nella demolizione della ex ENEL?<br />
<br />
Le motivazioni della \"vostra Bandiera Grigia\" sono complessivamente condivisibili, e Vi do atto che la vostra denuncia interpreta bene la comune convinzione di tante persone secondo le quali la cementificazione di Senigallia e l\'aumento dell\'inquinamento si sono verificati dalla entrata in Giunta dei VERDI. Non è cosi?

discordo al 100% su tutto quello che è scritto in quest\'articolo, spero che i lavori per la complanare inizino al più presto e esorto l\'Amministrazione a tirare diritto

Un pochino di umiltà forse non guasterebbe, visto che ormai ci sono consessi, comitati o circoli che contano aderenti in numero minore di un condominio e pretendono di rappresentare l\'intera città.<br />

Nathan Never

Commento sconsigliato, leggilo comunque

ss16

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Come vi cucinerà la prossima amm. com. ? Avete in mente qualche idea-progetto o vi rimetterete alla clemenza del delfino-zarina sulla vs. futura sede.<br />
Se invece arriverano i fascitucci v\'asserragliate?<br />
Gradirei anche qualche considerazione-ipotesi dai politici e dei politologi(?)locali. Grazie l.a.b.<br />

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Cosa comporterà la complanare per senigallia?<br />
Una viabilità \"a scala\" con ss16 e complanare come spalle, e le traverse come pioli.<br />
Risultato: non ci sarà un solo posto dentro senigallia esente da inquinamento e rumore.<br />
Perchè, cari sostenitori della complanare, se non ve ne siete accorti, oggigiorno il rumore, detto casino o inquinamento acustico, è una piaga paragonabile all\'inquinamento da gas di scarico.<br />
A chi giova?<br />
Ai notabili del comune che vivono in via berardinelli e riescono cosi a raggiungere 5 minuti prima marzocca, perchè il loro tempo è più importante dei cittadini, che hanno giurato di servire ed amministrare.<br />
Ai semideficienti inacapaci che vanno a fare spesa all\'ipercoop, perchè cosi risparmiano 3 minuti da dedicare al cazzeggio.<br />
Ai costruttori edili, che, miracolosamente, si troveranno con terreni che varranno oro servite magistralmente.<br />
Personalmente ritengo desolante l\'idea che si debba incentivare il trasporto privato (leggi auto, moto e scooter (tutti truccati con occhi e orecchie chiuse da parte dei vigili urbani)) a discapito del trasporto pubblico.<br />
Concordo pienamente con chi sostiene che fa solo ridere un\'opera idiota come questa, mentre andrebbero agevolate politiche volte alla vivibilità della città, zone pedonali, bicicletta. <br />
Invece che incentivare l\'uso dell\'auto.<br />
Invece di fare l\'interesse della giunta comunale, dei clienti della giunta, degli imprenditori e dei sederi grassi che vanno in giro sempre in scooter e auto, sarebbe stato auspicabile guardare ai paesi più evoluti d\'europa.<br />
Purtroppo, essendo in Italia, si fanno strade su strade, come in Africa, senza incentivare l\'uso dei mezzi pubblici e la valorizzazione del territorio.<br />
Ed è per colpa di questi politici che senigallia diventerà una schifezza, anche grazie al sostegno degli ignoranti che li sostengono.<br />
Personalmente passo spesso in senigallia, anche soprattutto in bicicletta, vedendo questi poveri disgraziati di sostenitori bestemmiare in auto mentre vado al doppio. Usate la bici, che fa bene alla salute, visto che avete la fortuna di avere una città pianeggiante.<br />
Inotlre svegliatevi, perchè queste politiche ignoranti fanno sprofondare l\'italia verso l\'africa anzichè verso l\'europa.<br />




logoEV