Da Onna in visita nella provincia di Ancona

provincia ancona 01/07/2009 - Dalla recente visita della presidente Patrizia Casagrande alla moschea della Fratellanza di Ancona, è nata l’iniziativa condivisa con il Centro Islamico, diretto da Dachan Mohamed Nour (presidente nazionale dell’ Unione delle Comunità Islamiche d’Italia), di ospitare una delegazione di sfollati di Onna per una giornata di visita nella nostra provincia.

All’arrivo, mercoledì 1 luglio intorno alle 10, la delegazione sarà accolta dall’assessore provinciale alle Politiche sociali e delle migrazioni, Carla Virili e dalla protezione civile al Rettorato di piazza Roma per un breve saluto di benvenuto. La visita proseguirà in pullman al Parco Zoo di Falconara e alle Grotte di Frasassi. Il viaggio si concluderà con un pranzo multietnico presso il Centro Islamico delle Marche.


“Il non dimenticare il dramma delle popolazioni colpite dal recente sisma in Abruzzo e – dichiara la presidente Casagrande, - la collaborazione con il Centro Islamico ci permettono di dare risalto a due principi guida della nostra amministrazione: la solidarietà non occasionale e il valore della multiculturalità nella crescita di una società civile. Ringrazio Dachan Mohamed Nour per aver fornito all’ente una preziosa occasione di incontro”.


“Abbiamo il piacere di incontrare – aggiunge l’assessore Carla Virili – una cinquantina di persone colpite dal sisma, con le quali siamo stati in contatto durante gli interventi della nostra Protezione civile all’Aquila. Siamo lieti di poter condividere con loro una piacevole giornata”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 15:31 sul giornale del 01 luglio 2009 - 990 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona, provincia ancona