La Cna studia i bandi di finanziamento delle imprese

cna 2' di lettura 01/07/2009 - Si è svolta mercoledì 24 la prima riunione della Nuova Presidenza della CNA di Jesi.

I lavori si sono aperti con l’intervento del Presidente Paradisi con una valutazione positiva, per le presenze e la competenza degli interventi, del Congresso di Jesi ed, in particolare ai nuovi componenti, ha esplicitato il ruolo della CNA e degli organismi di rappresentanza. Diverse le proposte di lavoro per i prossimi mesi tra cui degli incontri tematici. Previsto un incontro di analisi dei bandi di finanziamento in essere e sulle modalità di accesso e redazione dei progetti anche in supporto delle aziende dalla scarsa liquidità e dal difficile accesso al credito.


La CNA avanza proposte correttive delle modalità di accesso ai bandi giudicati oggi poco usufruibili e rimarca l’importanza per le imprese, oggi in tempi di crisi più che mai, di investire in innovazione e formazione. Si è proseguiti con una verifica degli interventi messi in campo dalla CNA territoriale in questo primo semestre del 2009 e delle azioni intraprese con gli enti pubblici in primis la concretizzazione dei progetti inseriti nel Piano Strategico dello Sviluppo del Comune di Jesi, la partecipazione al bando regionale per i Centri Commerciali Naturali di cui la CNA ricorda la scadenza il 31 luglio, la questione del mercato degli ambulanti, la questione dell’imprenditoria femminile ed i progetti di Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.


L’analisi dei dati relativi alle imprese artigiane di Jesi, denuncia la Presidenza CNA di Jesi, rendono una fotografia poco rassicurante: 41 le imprese artigiane nate a Jesi nel 1° semestre 2009 contro le 42 cessazioni con un saldo negativo di – 1 (- 3 la risultante dello stesso semestre 2008). La riunione si è conclusa con una disamina della situazione economica nazionale e dei necessari interventi e correttivi a sostegno delle imprese, discussione supportata anche dal documento licenziato dalla CNA Nazionale il 4 giugno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 16:30 sul giornale del 01 luglio 2009 - 1172 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, cna, impresa, CNA jesi





logoEV