Sicurezza, Marasca: i cittadini rivendicano più controlli

polizia municipale 10/07/2009 - \"Con l’approvazione del Piano della Sicurezza in Consiglio Comunale la città avrebbe dovuto essere maggiormente controllata e sicura, ma invece le promesse sono rimaste tali e i cittadini rivendicano giustamente più controlli\".

Ricordiamo le dichiarazioni dell’Assessore Daniele Olivi sul progetto dei presidi dei vigili urbani nei quartieri che da oltre un anno non sono ancora pervenuti. Ricordiamo l’impegno del Sindaco di effettuare controlli mirati nelle case popolari con l’ausilio delle forze dell’ordine per eliminare eventuali abusi a danno di chi per anni aspetta un luogo dignitoso in cui vivere. Anche in questo caso ciò non si è verificato.



Stesso discorso per gli impianti di videosorveglianza nei punti più pericolosi della città individuati dal Consiglio Comunale. Il corpo dei vigili urbani è fortemente sottodimensionato e non riesce a svolgere correttamente le proprie funzioni. Gli stessi municipali chiedono rinforzi ad un’Amministrazione Comunale sorda che persegue una politica del personale fallimentare, poco consona alla tradizione di buon governo del centro sinistra a Jesi. Solo 30 unità, quando la legge regionale indica che per una città come la nostra bisogna dotarsi di almeno 40 unità operative.



Non si possono chiedere ai nostri vigili miracoli, però si deve pretendere dall’Amministrazione Comunale il rispetto delle disposizioni regionali e la tutela del cittadino. Ed è per questo che nel prossimo Consiglio Comunale interverremo sul tema chiedendo alle forze politiche di rivendicare l’attuazione di quanto in seduta viene deliberato. Auspichiamo inoltre che l’Assessore Simona Romagnoli acceleri sulla redazione del Piano Casa per realizzare a Jesi nuove strutture abitative a basso costo per le giovani generazioni, ma anche per le tante persone che oggi, tra mille difficoltà, credono ancora di poter vivere un futuro migliore con i propri cari in un’abitazione civile.



Matteo Marasca

Mario Sardella

Marcello Pentericci

Patto Democratico di Centrosinistra


da Matteo Marasca
capogruppo Movimento Democratico




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2009 alle 16:48 sul giornale del 10 luglio 2009 - 1449 letture

In questo articolo si parla di polizia, politica, jesi, movimento democratico, jesi è jesi, matteo marasca