Mancini: tutte le istituzioni presenti sul territorio devono dare il loro contributo contro la xenofobia

1' di lettura 16/07/2009 - \"Le politiche del governo, alimentando xenofobia e razzismo, tendono a mettere in difficoltà quelle realtà locali o regionali, come le nostre, che sono orientate da valori civili ben diversi\".

Caro Sindaco,


vorrei sottoporre alla tua attenzione quanto è riportato dalle cronache riguardo al caso di un cittadino immigrato che è stato oggetto di un intervento delle forze dell\'ordine del quale andrebbe verificata la congruità e la professionalità. Mi rivolgo a te perchè conosco l\'importanza che attribuisci al fatto che la città sia socialmente coesa, luogo dove si riconoscano e vengano praticati i reciproci diritti e doveri, prevenendo e mettendo al bando inutili (e pericolose) tensioni.



Purtroppo, però, mi sembra che periodicamente accadano in città episodi che andrebbero verificati perchè fanno pensare ad un comportamento non appropriato da parte di singoli rappresentanti delle forze dell\'ordine, non in sintonia con la città e con quella politica attenta che sopra ho richiamato e che tu interpreti. Siccome rientra nelle tue facoltà il potere di chiedere, chiarire ed esigere, e siccome so che sei capace di discernere ed accogliere le istanze che siano fondate, come lo è questa, anche quando non provengono dalla tua parte politica, ti invito ad approfondire questa situazione.



Tralascio altre considerazioni su questi tempi difficili e tristi; mi permetto solo di ricordare che le politiche del governo, alimentando xenofobia e razzismo, tendono a mettere in difficoltà quelle realtà locali o regionali, come le nostre, che sono orientate da valori civili ben diversi e, pertanto, volendo salvaguardare il nostro modello di convivenza, tutte le istituzioni presenti sul territorio devono dare il loro contributo, non lasciando spazio a coloro che remano contro.


da Roberto Mancini
Rifondazione Comunista





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2009 alle 17:34 sul giornale del 16 luglio 2009 - 4805 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, roberto mancini, politica





logoEV