Poggio San Marcello: confermato il servizio di prelievi ematici gratuiti

prelievo 16/07/2009 - Il servizio di prelievi ematici domiciliari attivo presso il Comune di Poggio S.Marcello ha da sempre rappresentato una necessità per la comunità locale composta per oltre il 60% da persone over 60 che abitano lontano dalle strutture sanitarie principali.

“Per questa ragione” – spiga il Sindaco di Poggio S.Marcello Avv. Tiziano Consoli – “l’Amministrazione Comunale si è impegnata a garantire gratuitamente la continuità del servizio domiciliare, a tutti i cittadini esenti dal pagamento del ticket sanitario per invalidità o patologia che necessitano dei prelievi ematici nell’ambito di controlli medici periodici o per diagnosi di patologie.


In questo intento è stato di basilare importanza l’aiuto ricevuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi che ci ha consentito di mantenere in vita e sviluppare questo servizio.”


I prelievi ematici vengono effettuati su appuntamento il martedì e giovedì dall’infermiera professionale convenzionata.


Ai fini di una migliore organizzazione del servizio e della riduzione del costo a carico del Comune è stato predisposto un apposito sistema informatico per la gestione delle prenotazioni e delle comunicazioni alle strutture socio-sanitarie ASUR e Ambito nel rispetto della privacy degli utenti.


Per maggiori informazioni è possibile contattare il Comune di Poggio S.Marcello Tel. 0731-813505 comune@comune.poggiosanmarcello.an.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2009 alle 18:32 sul giornale del 16 luglio 2009 - 1091 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Poggio San Marcello