Poggio San Marcello: gli anziani e la memoria rurale sbarcano sul web

16/07/2009 - Nonostante la recente tendenza al ripopolamento, rimane un paese ad elevata presenza di anziani con oltre il 60% della popolazione oltre i 60 anni.

Il Comune, insieme alla scuola elementare del Paese e alla Pro-Loco, ha sviluppato un innovativo progetto finalizzato all’animazione-culturale e all’educazione degli adulti, seguendo le linee guida del Programma europeo GRUNDTVIG.


“In un Comune geograficamente periferico come Poggio S.Marcello” – spiega il Sindaco Avv. Tiziano Consoli – “è elevato il rischio di isolamento e perdita del ruolo sociale degli anziani.


Il progetto che abbiamo realizzato con l’insostituibile contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi mira a recuperare il ruolo attivo degli anziani, sia dal punto di vista professionale, per trasferire il bagaglio di cultura e tradizioni dagli anziani alle nuove generazioni che della partecipazione alla cittadinanza attiva.


In questo senso la ristrutturazione del centro polifunzionale Il Cubo, nel centro storico del paese, ha già prodotto ottimi risultati, grazie a un nucleo di anziani che hanno partecipato ad un laboratorio per l’apprendimento della multimedialità e ai progetti della nostra scuola elementare sulla storia e le tradizioni rurali della Provincia di Ancona”.


Su www.youtube.it digitando “poggio s.marcello” è possibile vedere due dei video realizzati nel laboratorio.


Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il Comune di Poggio S.Marcello al tel. 0731 813505 e-mail: comune@comune.poggiosanmarcello.an.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2009 alle 10:25 sul giornale del 17 luglio 2009 - 1414 letture

In questo articolo si parla di Comune di Poggio San Marcello