Banda musicale: nuovi strumenti per gli alunni più giovani

musica 21/07/2009 - La Banda Musicale G. B. Pergolesi di Jesi ringrazia la Fondazione Cassa Risparmio di Jesi per il contributo di 3.000 euro nell’ambito del bando di quest’anno.

Con tali fondi, la banda ha potuto acquistare alcuni strumenti a fiato da far utilizzare agli allievi che frequenteranno nei prossimi anni la Scuola della Banda G. B. Pergolesi città di Jesi. In questo modo, le famiglie dei ragazzi non saranno costrette a dover affrontare, fin dall’inizio del corso, la spesa per l’acquisto dello strumento.


Questa iniziativa rientra nell’attenzione della banda ai più giovani che desiderano avvicinarsi alla musica. Grazie alla sensibilità della Fondazione nei confronti di una istituzione che, da ormai dal 1870, è presente nel territorio al servizio della cittadinanza e che vuole, con e per i giovani, continuare un servizio di educazione musicale e concertistico per la città.


da Remo Uncini
presidente Banda Musicale città di Jesi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2009 alle 19:10 sul giornale del 21 luglio 2009 - 1331 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, Remo Uncini





logoEV