Maiolatesi: non abbiamo bisogno che Jesi è Jesi detti l\'agenda degli interventi per l\'Asse sud

Gilberto Maiolatesi 21/07/2009 - \"L\'Amministrazione comunale non ha certo bisogno che “Jesi è Jesi” detti l\'agenda degli interventi per l\'Asse sud, avendo ben chiare le problematiche presenti e le modalità di azione. E, in tale contesto, nessun amministratore, io per primo, si sogna di minimizzare o nascondere qualcosa circa i dati dell\'inquinamento\".

È un dato di fatto che per la prima volta in assoluto lungo l\'Asse sud sia stato effettuato un monitoraggio della qualità dell\'aria. Di questo ne ha dato atto anche il presidente della circoscrizione. Come ho già avuto modo di riferire non appena abbiamo ricevuto i risultati di questo monitoraggio, chiederemo che venga a breve ripetuta la rilevazione in un altro periodo dell\'anno, anche per una lettura attenta dei dati su alcuni inquinanti (come le polveri sottili) che nella precedente indagine non avevano consentito di fotografare al meglio la situazione. Intenzione dell\'Amministrazione comunale è che, a partire dal 2010, tali rilevazioni vengano effettuate almeno una volta a semestre.



Il nostro interlocutore è l\'Arpam, che è l\'Agenzia specifica della Regione, con la quale siamo convenzionati e che ha al proprio interno professionalità più che adeguate. Parallelamente a ciò, l\'Amministrazione comunale sta cominciando ad attuare gli interventi previsti dal piano urbano del traffico per tentare di risolvere alcune delle maggiori criticità. Sappiamo bene tutti che si tratta di un problema particolarmente sentito dai residenti e c\'è da parte nostra grande senso di responsabilità. Non servono, pertanto, sparate sui giornali fini a se stesse.



Serve piuttosto un\'azione condivisa in grado di fornire risposte puntuali. Proprio per questo, a partire da settembre, è mia intenzione essere presente una volta alla settimana nei quartieri Prato e San Giuseppe per confrontarmi con i cittadini e per provare a rispondere alle problematiche di carattere ambientale - ma anche di integrazione sociale che è l\'altra delega che mi è stata assegnata - che vorranno essere portate all\'attenzione da parte dei residenti.


Gilberto Maiolatesi

Assessore all\'Ambiente






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2009 alle 16:37 sul giornale del 21 luglio 2009 - 2119 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, gilberto maiolatesi


Il vostro interlocutore e\' l\'Arpam ?!?<br />
<br />
Ma cosa dici ?<br />
<br />
I VOSTRI INTERLOCUTORI SONO I CITTADINI !!!<br />
<br />
L\'ARPAM E\' UNO STRUMENTO (CHE NON FUNZIONA) ED I CUI I RISULTATO VOI (PER VOSTRA AMMISSIONE) NON SIETE CAPACI DI CONTROLLARE.<br />
<br />
E, tra le altre cose, mi sembra che il suo comunicato \"COPIA/INCOLLA\" del 13 maggio diceva cose ben diverse \"E, in tale contesto, nessun amministratore, io per primo, si sogna di minimizzare o nascondere qualcosa circa i dati dell\'inquinamento\" <br />
<br />
Che classe politica che abbiamo... mamma mia.