Lega Nord: costituito il gruppo a Senigallia

luca paolini e flavio tosi 1' di lettura 25/07/2009 - E\' stato ufficialmente costituito a Senigallia, alla presenza dell\'on. Luca Paolini, il primo nucleo della nuova sezione cittadina della Lega Nord.

Il nuovo gruppo è costituito, al momento, dai sig.ri GiorgioGiorgi , Marco Principi, Alfio Alfonsi, Alessandro Barchesi e Giorgio Maestri e per il momento, sarà coordinato direttamente dall\'on. Paolini.


Il nuovo coordinamento non è assolutamente “chiuso e bloccato ” ma, anzi, aperto a nuove adesioni - che si auspicano numerose – di senigallliesi che vogliano contribuire alla fondazione della sezione cittadina della Lega Nord, anche in previsione delle prossime competizioni amministrative.


Per iscrizioni e informazioni: 333.7487295 – o la segreteria regionale: tel e fax : 0721.824419 ; mail: leganord-marche@libero.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2009 alle 15:35 sul giornale del 25 luglio 2009 - 6924 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord marche


Era ora che qualcuno saltasse sul carro del vincitore.....

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Dapprima credevo fosse scherzo<br />
Poi mi hanno sbattuto in faccia dati e non dati<br />
Allora ho visto letto saputo :è vero-<br />
<br />
A Senigallia laggiù ove crebbi è arrivata La Lega!<br />
<br />
Mai avrei creduto e tuttora dubito però il fatto è vero e questo mi dispiace.<br />
<br />
Quassù loro della Lega raccolgono voti adesioni e tutte le scuse sono buone- compresi gli errori macroscopici di chi si è dimenticato anche del proletariato-<br />
<br />
Però io non capisco e non posso adeguarmi al fatto che l\'arroganza - l\'odio - è roba mia- a casa loro-attecchiscano come pare succeda anche laggiù<br />
<br />
Quassù si diventa leghisti di nascosto perchè la ignoranza e l\'arroganza sono senza confini-<br />
<br />
E il dialetto l\'espressione quello non immagino non posso capire come dai rossi-i neri- i bianchi crociati- si possa arrivare sfrontatamente a mostrare il verde come colore simbolico<br />
<br />
Quassù nacque tutto anni fa con il leone e sembrava uno scherzo seppure di pessimo gusto-<br />
<br />
Ora sembra e si fanno anche fotografare ci siano leghisti anche laggiù-<br />
<br />
Temo che la pausa di ripensamento-giustificazione sarà lunga e disdicevole per quella che era la mia sempre terra amata ed a cui serbavo bei leali nostalgici ricordi.<br />
dario.

Si costituisce una sezione cittadina senza spiegare a che scopo. Strana idea della democrazia!

Il successo della Lega Nord viene ancora erroneamente correlato alle motivazioni \"classiche\" (arroganza, odio, ignoranza ecc ecc) che ci ricorda Dario. Sorprende che una persona che, da quel che si evince nel commento, vive da tanto tempo al nord non si sia ancora resa conto che la lega Nord trovi nel contatto, nella vicinanza e nel confronto con i cittadini e con il territorio le ragioni del proprio successo. \"Gli errori macroscopici di chi si è dimenticato del proletariato\" si pagano in termini di consenso alle elezioni. Quando avevo sei anni il giorno delle elezioni al bar Memè di via Capanna i vecchi avevano il fazzoletto rosso al collo, oggi che la sinistra è più introdotta negli attici degli ultimi piani che nelle stanze delle case popolari, al bar Memè cercano qualcuno che si faccia carico dei propri problemi. Nei comuni e nelle province amministrati dalla lega i cittadini hanno constatato con mano gli ottimi risultati dell\'azione politico-amministrativa di quest\'ultima. Evidentemente anche a Senigallia c\'è chi se n\'è accorto come testimoniato dai risultati delle ultime elezioni.

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

lo scopo?<br />
la caccia ai clandestini! la caccia alle streghe! la caccia agli omosessuali! la caccia è aperta!<br />
<br />
Spero invitino Borghezio....

la Lega era un partito onesto alle sue origini, portava avanti battaglie dignitose, era dalla parte della gente, del lavoratore. Bossi tuonava un giorno si e l\'altro pure contro Berlusconi, lo accusava di aver tirato su un impero tramite l\'evasione fiscale e i rapporti con i mafiosi, sembravano veramente puri \"il popolo padano\" ma poi...<br />
<br />
Poi arrivò Silvio, che tutto può comprare e si comprò anche il silenzio di Bossi in cambio di un pò di potere. Ed ecco ora i paladini del Nord, di Roma Ladrona, che parlano di Padani ma sono stretti al loro portafoglio a Roma. Ecco ora Borghezio, che a telecamere spente parla di infiltrazione fascista nelle istituzioni spacciandosi per un movimento territoriale, cattolico, di difesa delle persone e del popolo, vicino al popolo. La più becera e falsa propaganda fascista. Questo è diventata la Lega Nord e anche lei farà la fine di questi partiti ormai MORTI Italiani. Sarà solo questione di tempo...

PS.<br />
che poi la mancanza di una politica di sinistra sia la causa dell\'aumento dei voti della lega, quest o è fuori dubbio. Ma non vuol dire che la Lega ha ragione sui programmi, sui divieti, sulle regole sempre molto dure alla base e tanto larghe alle sfere di potere. Non vuol dire che se il popolo vi segue avete ragione, potete avere torto marcio e il popolo essere un branco di pecore in cerca di un padrone.<br />

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

ocram

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Non vedo dove sia il problema: specialmente dalle nostre parti una gran parte di popolo il suo padrone l\'ha già trovato. Forse non tutto il popolo vuole quello stesso padrone. Cordialmente.

Perchè non si può costituire una sezione cittadina?<br />
<br />
La lega a Senigallia ha preso il 5% di voti alle Europee.<br />
<br />
Non può organizzarsi stabilmente come tutti gli altri?<br />
<br />
Razzisti che non siete altro!

leghisti siete la vergogna dell\'italia

Eccerto che lo possono fare, ci mancherebbe. Ma siccome la Lega discende da \"Roma ladrona\"; il \"Carroccio\"; l\'ampolla alla sorgente del Po; la scalata al campanile di San Marco sono curiosa di sapere cosa ci aspetta. \"Roma padrona\"? Il \"Biroccio\"? La fojetta alla sorgente del Misa? La scalata della ciminiera Sacelit?

Commento modificato il 25 luglio 2009

Aspetta a dirlo, Dario.<br />
Una cosa è fare un centro di riferimento per gli interessati, altro è diventare qua in città un nucleo aggregatore di voti: la strada per loro è bene in salita.<br />
Ogni cosa a suo tempo, anche IdV venne fondato qui in città da una persona e portato avanti, ed è finito in consiglio comunale apparentato con la maggioranza per la decisione di aderire di uno dei consiglieri che nel frattempo aveva preso la strada dell\'IdV.<br />
Mettiamola così, è vero che alle elezioni europee la Lega ha racconto voti percentualmente interessanti, ma molto dipende da quanto attualmente i cittadini si sentono legati ai partiti \"storici\" della zona: ma se si va a vedere non è che il voto europeo fosse espressione di una adesione a livello di idee politiche, quanto più la raccolta di un voto di protesta.<br />
E con i voti di protesta non si governa, appunto si protesta, diversamente con quanto accade in nord italia dove la Lega ha una sua ragion d\'essere.<br />
<br />
...e comunque gli stereotipi trovano il tempo che trovano, ma certo sentire la gente parlare quasi esclusivamente i vari dialetti del nord italia (con tanto di loro corsi di insegnamento, se è vero, e segreterie comunali automatiche \"bi-lingue\") anzichè la lingua di Dante mi fa pensare ad un certo sottofondo di ignoranza, quantomeno della storia italiana...

Ti devo ricordare cosa dicevano 20 anni fa Franceschini, D\'Alema, o Veltroni?<br />
<br />
Sono passati 20 anni e la Lega è una forza di Governo democratica e rispettosa delle istituzioni.

Anonimo

Off-topic

però...se raccolgono l\'acqua alle sorgenti del Misa la nutria dove va? Ce lo seccano stò fiumiciattolo!!! E poi il carro armato a Senigallia no eh? che già le strade sono tutte una buca!!

Commento modificato il 25 luglio 2009

Off-topic

Scusate, sono in bagno e mi sono appena accorto che la carta igienica è terminata.<br />
Se passo lì in sezione, mi prestate una bandiera tricolore?

Ciò che veramente mi spaventa del leghismo attuale è la questione delle ronde. <br />
Sono turbato all\'idea che una città come Senigallia possa divenire, un giorno non lontano, teatro di questa nuova forma di violenza camuffata, lecita e organizzata. <br />
Spero vivamente, perciò, che la presenza del Partito sul territorio senigalliese non si traduca - mai - in tale barbarie, così distante dalla sensibilità della gente di quaggiù.

No, Serse, la vergogna dell\'Italia sono gli italiani.

Certo, come no, la Lega è una forza di Governo democratica e rispettosa delle istituzioni.<br />
E\' talmente rispettosa delle istituzioni che Bossi, non contento della condanna definitiva a 8 mesi per finanziamento illecito dei partiti (<b><a href=\"http://it.wikipedia.org/wiki/Umberto_Bossi\">tangente Enimont</a></b>), è stato condannato anche per vilipendio alla bandiera.<br />
Ma forse i giudici comunisti ce l\'avevano con lui. Perché, com\'è noto, la frase \"il tricolore lo uso per pulirmi il culo\" fa parte dell\'inno di Mameli.

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Voi ragionate solo per dichiarazioni ai giornali e per condanne penali.<br />
<br />
Io faccio ragionamenti politici.<br />
E la lega non ha mai pisciato fuori dal vaso facendo tutto quello che ha fatto nel rispetto della Costituzione e delle istituzioni, sia al Governo che all\'opposizione.<br />
<br />
Potete criticarla perchè non condividete le sue idee.<br />
Ma non certo perchè abbia comportamenti eversivi o sulla base di vostri pregiudizi razzisti.

I nichilisti di solito fanno una brutta fine

Ancora razzismo.<br />
<br />
\"La gente di quaggiù\".<br />

Non condivido le idee della lega e il suo far politica facendo leva solo sulle paure, egoismi, e opportunismi della gente. Considero eversivi i suoi comportamenti. Considero profondamente diseducativi i suoi messaggi perché \"sdoganano\" quanto di peggio c\'è in noi. Considero opportunistico il suo modo di agire. Chi oggi trae vantaggio da ciò che ieri ha criticato ferocemente, e solo per quelle critiche ha raccolto i voti, non può far parte delle persone degne di stima e rispetto da parte mia. Chiaro, così? <br />
<br />
Ciao, <br />
<br />

E io non rispetto in alcun modo chi non fa leva sulle paure della gente. Anzi non rispetto chi non fa leva per niente sulla gente ma fonda i propri privilegi su altro e fa leva su gruppi, clan o lobbies.

Attendo con impazienza (e timore) di conoscere le linee guida della Lega Nord quaggiù: se, come spero, son persone serie e seriamente interessate non ci saranno problemi di sorta, dopotutto sono un partito che per molte cose hanno idee valide.<br />
Basta solo non calvalchino l\'ennesima crociata anti-qualcosa preferendole a proposte pro-qualcosa, se possibile non limitatorie di libertà altrui spacciandole impunemente per \"soluzione a problemi di sicurezza\".<br />
I problemi di sicurezza si risolvono da soli con le leggi che già c\'erano, basta fornire i giusti mezzi alle forze dell\'ordine che, anche semplicemente facendosi vedere, danno un senso di sicurezza più di tanti inconsulti decreti nazionali (per intenderci, le ronde).<br />
<br />
Consiglierei però a questo punto di comunicare alla dirigenza nazionale un cambio di nome: Senigallia è al CENTRO, non al NORD.<br />
E se a loro piace rimarcare le differenze allora lo farò anche io, e legittimamente.

Esistono le speranze e, a volte, le utopie. E fanno marciare il mondo. Le paure, lasciamole a chi non ha nulla da offrire al mondo se non la propria mediocrità, da cui sarebbe sommerso se non esercitasse un potere. Così come lasciamo agli inetti i gruppi, i clan e le lobbies. E anche su questo versante, la Lega non è meglio degli altri (vedi Banca della Lega e relativo salvataggio a suon di inciuci).

anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Sono le soluzioni alle esigenze che emergono a far andare avanti il mondo.<br />
Non si va avanti ad utopie e rivoluzioni.<br />
Si va avanti step by step:<br />
problema-risolto<br />
esigenza-soddisfatta etc. etc.<br />
<br />
Vanno avanti le formichine, non le cicale<br />

Off-topic

Vero. Basta che ti guardi allo specchio.

Off-topic

Io in qualcosa credo.<br />
Il nichilista sei tu.

Off-topic

In cosa credi, nei cavalli?

Commento modificato il 26 luglio 2009

La minaccia di tirar fuori i fucili contro la canaglia romana non è un comportamento eversivo. Comunque possono anche pisciare fuori dal vaso, tanto una bandiera tricolore per pulire gli schizzi d\'urina si trova sempre...

Tarcisio Torreggiani


<br />
Sig. Dario Petrolati,<br />
<br />
Capisco il suo sconcerto, ma forse è bene domandarsi (non lei o io, ma le forze politiche dominanti a senigallia, nella Regione e in Italia)che cosa è stato sbagliato o non giustamente valutato ovvero come o se è stato letto e bene interpretato il \"malessere\" della gente.<br />
<br />
Credo che su questi terreni ci sia molto da riflettere, ma non credo che la nostra classe politica voglia o sia capace di farlo e allora venga pure la Lega che, indubbiamente, è un movimento (aldila della condivisibilità) che cerca e trae motivazioni dal territorio e non sono solo quelle che a molti sembrano truci e inaccettabili.

Un comportamento eversivo è tirar fuori i fucili. Non dire di farlo.<br />
Le Brigate Rosse erano eversive perchè hanno tirato fuori i fucili e li hanno usati, non perchè lo hanno scritto in qualche comunicato.<br />
La Lega esiste da una ventina d\'anni e non mi risulta che abbia fatto nè morti, nè feriti, nè abbia attentato alle istituzioni democratiche.

Certo che si va avanti \"anche\" step by step. Ma le paure bloccano o fanno regredire. E il futuro scompare.

Francesco

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento modificato il 26 luglio 2009

Anche.<br />
<br />
Il più grande nichilista della storia morì pazzo abbracciando un cavallo.<br />
<br />
Anche lui si era attaccato a qualcosa.<br />
<br />
Tu neanche questo. <br />
Tutto è sbagliato, tutto non conta, tutti sono scemi, tutti hanno merda nel cervello, tutti devono tirare lo sciacquone per lavarsi etc. etc.<br />
<br />
Di\' qualcosa in positivo oltre che in negativo.<br />
<br />
Dacci soluzioni, dacci idee<br />
<br />
Voglio ancora credere che tu ne abbia<br />

neretto

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento sconsigliato, leggilo comunque

se ti basta questo basta che ti rechi nella (ex) rossa Fermignano e verifichi se esiste qualche crociata o se hanno messo cavalli di frisia anticlandestini

Questa è come la storia delle strade.<br />
<br />
Tu dici che costruire strade crea traffico. <br />
Io dico che il traffico c\'è già e le strade lo fluidificano e lo distribuiscono meglio.<br />
<br />
Analogamente, <br />
tu dici che le paure vengono alimentate da certe forze politiche.<br />
Io dico che le paure sono reali e certe forze politiche vogliono trovare la soluzione a quelle paure. <br />
Io penso che una sana amministrazione del presente sia il miglior viatico per un futuro migliore.<br />
Le utopie, invece, non a caso si chiamano così. <br />

per mia esclusiva negligenza il commento è finito su Popinga<br />
Ti pareva che me ne andasse bene una<br />
Comunque lo spirito della foglietta del misa menzionata da mariangela val oro<br />
<br />
Deprimente se è davvero vero che la lega c\'è laggiù<br />
<br />
è meglio occuparsi di cose serie chè lo spirito colto pel movimento lo lasciamo a mariangela che sa anche quel che dice.<br />
<br />
La vergogna è tanta e forse qualcuno già la sente.<br />
dario.

Off-topic

Non ho idee da darti. Perché le mie idee non le condivido con te.<br />
Un consiglio: non t\'improvvisare nella parte del positivista costruttivo. Ti riesce male.

Esiste il reato di istigazione a delinquere.

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

la sinistra che parla di tangenti in questo periodo... è cosa assai curiosa...

Commento sconsigliato, leggilo comunque