Massaccesi: sulla Sadam l\'opposizione irrita il sindaco

Daniele Massaccesi 1' di lettura 04/08/2009 - Fa molto piacere vedere che l’opposizione di “A.N. - verso il PDL” dà molto fastidio ed irrita il Sindaco: certo, non è una opposizione compiacente, né benevola, né silenziosa, e l’incauta polemica ed il nervosismo del Sindaco fanno capire che evidentemente si sta lavorando bene.

Stupisce che il Sindaco non abbia peraltro capito – non può essere vero! – qual è la posizione di chi scrive sulla questione “SADAM / riconversione”: se fosse stato più attento ed avesse visto ed ascoltato di più, si sarebbe reso conto della lineare posizione tenuta sulla questione SADAM.


Ma lui era troppo preso dal commissariare Assessori, dal trattare (con chi?), dal cercare di non dire nulla, o poco, in Consiglio Comunale, dal tenere una posizione di basso profilo (e c’è riuscito!) sull’argomento, e si è distratto. Non fa piacere, ma può capitare. Un codicillo: ma siamo sicuri che al Sindaco interessi veramente il giudizio di Massaccesi – che peraltro gli è noto, o come gli è noto!! –, esponente dell’opposizione, o piuttosto è alla città che interessa sapere maggiormente, sull’argomento, qual’ è il giudizio dell’Assessore che dovrebbe essere competente, e finora invece rimasto silente o assente o magari compiacente a delibere che qualcuno sta cercando di “forzare”?


da Daniele Massaccesi
Alleanza Nazionale




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2009 alle 15:50 sul giornale del 04 agosto 2009 - 1255 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, alleanza nazionale, Daniele Massaccesi





logoEV