Occupazioni, Mezza Canaja: chi invoca ordine e leggi non ha argomenti

nicola mancini 20/08/2009 - Ottocento campeggiatori hanno partecipato alla quarta edizione al Plage Sauvage.

Ottocento campeggiatori hanno partecipato alla quarta edizione del Plage Sauvage, il festival organizzato dal Csoa Mezza Canaja dal 10 al 16 agosto sul lungomare da Vinci. “L\'iniziativa è cresciuta, offre a molte persone che non potrebbero permetterselo un\'occasione per fare una vacanza” - dice Nicola Mancini del Mezza Canaja - “quest\'anno abbiamo avuto il doppio dei partecipanti, provenienti da ogni parte d\'Italia, rispetto allo scorso anno”.



A settembre il Csoa Mezza Canaja dovrà abbandonare la struttura delle ex colonie Enel. “Non vogliamo che il Comune e i cittadini paghino la penale. Per questo abbiamo scelto un\'uscita indolore.” - prosegue Mancini. “In cinque anni di attività il Mezza Canaja ha prodotto risultati concreti coinvolgendo il mondo della scuola, incontrando gli immigrati ed i comitati. Siamo l\'unica realtà politica inserita nel sociale. Il nostro lavoro ha prodotto iniziative e discussioni politiche”.



Riguardo l\'occupazione degli appartamenti in via delle Caserme e in via Mamiani Mancini aggiunge che “è nostra intenzione dialogare con chi entra nel merito delle questioni, non con chi invoca ordine e leggi perchè privo di argomenti”. “Chiediamo alla Curia e all\'Amministrazione un confronto ad armi pari per regolarizzare le occupazioni. Ci viene impedito l\'allaccio all\'acquedotto, per questo la famiglia che si è trasferita in uno degli appartamenti in via delle Caserme, di proprietà della Curia e non affittato da oltre dieci anni, vive senza acqua”. “A settembre riprenderanno le occupazioni, abbiamo altri tre nuclei familiari che necessitano di un\'abitazione”.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2009 alle 18:33 sul giornale del 20 agosto 2009 - 3913 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, nicola mancini


Deduco quindi che chi è senza casa a Senigallia, invece di rivolgersi ai servizi sociali si rivolge al mezza canaja.<br />
Complimenti ai servizi sociali per la loro presenza ed efficenza!<br />
<br />
Fossimo a Napoli interverrebbe la camorra a tappare i buchi. <br />
Qui c\'è il mezza canaja, ma la situazione è la stessa (e anche gli amministratori sono della stessa scuola). <br />
<br />
Comunque, tanto per chiarire la mia posizione, fosse per me sarei per la requisizione pubblica di tutte le case sfitte da almeno un anno. <br />
Un bell\'esproprio oneroso con il pagamento al proprietario di una somma adeguata. Lo Stato diventa proprietario e affitta a chi ne ha bisogno, comportandosi però da proprietario vero: chi non paga il canone sgombra e sotto un altro. <br />

800 persone presenti da tutte le parti d\'Italia e queste voi non le chiamate ferie? Io quando non posso non vado in giro per l\'Italia in pseudo campeggi. Si possono sapere le tariffe che hanno pagato questi sfortunati in ferie?

“è nostra intenzione dialogare con chi entra nel merito delle questioni, non con chi invoca ordine e leggi perchè privo di argomenti”. Oh, ragazzino, abbassa le penne e deciditi a crescere!<br />
Sarà irritante per te sentirtelo dire, ma sei ancora piccolino e non hai imparato come va il mondo. Vedi carino, non puoi fare i capricci perché se li fai tu, allora lo stesso diritto ce l\'ho anch\'io.<br />
E prima di rifiutare il dialogo, lascia che ti elenchi i miei argomenti: mi faccio il mazzo per tirare avanti la famiglia con uno stipendio da dipendente pubblica e siccome credo nella legalità la perseguo anche nelle piccole cose quotidiane, come rispettare gli altri, rispettare il codice della strada, fare con coscienza il mio lavoro, eccetera. Mio marito, esercente cittadino da vent\'anni, si fa un mazzo pure lui con risultati mooolto poco rassicuranti, specie nell\'ultimo anno. Per poter svolgere la sua attività è costretto a soddisfare tutta una serie di adempimenti che costano TEMPO, FATICA E DENARO. Ti sfido dunque a convincermi - ARGOMENTANDO - che lui ha il dovere di chiedere i permessi e di osservare le leggi vigenti e voi no. Se mi convinci che c\'hai ragione e non sei solo un furbo opportunista che si nasconde dietro comode ideologie e frasi fatte... ti pago una cena alla tua osteria.

boh

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Giorgio Bendelari

Fermo restando che l\'illegalità la commettono coloro che facendo profitti accumulano capitali mentre altri vivono in miseria e lor Signori non trovano di meglio che \"dar la caccia\"ai barboni (che poi sarebbero loro)..hanno fatto bene i ragazzi del Mezzacanaja ai quali esprimo la mia più completa solidarietà ricordando che essendo la CASA UN DIRITTO,questa deve essere garantita e nessuno:amministratori,Curia e proprietari di alloggi sfitti o invenduti da anni può aggirare questo problema.Un consiglio se posso permettermi:rivolgete la vostra attenzione agli alloggi Erap da anni in locazione a nuclei familiari al cui interno vi sono persone che potrebbero andare in alloggi o in proprietà o privati e che invece non dichiarando per intero i propri redditi,\"rubano\"alloggi a gente che ne avrebbe veramente bisogno.GLI EVASORI FISCALI NON HANNO CLASSE,SONO LADRI A TUTTI GLI EFFETTI E VANNO COMBATTUTI.Ogni alloggio procurato per chi non ne ha resta comunque un doveroso atto di solidarietà che ciascuno di noi dovrebbe compiere.Grazie al mezzacanajai il problema casa che da anni a Senigallia in molti avevano messo in naftalina è ora sulle pagine dei giornali,non per fare della cronaca estiva ma per denunciare all\'opinione pubblica un problema che è tra le emergenza che ciascuno di noi:Amministratore,politico,individuo solidale,persona di coscienza (non quella pelosa della caritatevole misericordia umana)ecc.dovrebbe esprimere.Grazie ragazzi del Mezzacanaja...io sto dalla vostra parte.Giorgio Bendelari Pcl Serra de\' Conti (assegnatario dal 1980 di alloggio Erap)

Commento modificato il 20 agosto 2009

Insistere per occupare un immobile sfitto perchè non agibile e destinato alla demolizione...?<br />
bho...<br />
Ripeto, se il problema è trovare casa per quella famiglia (e non capisco perchè ci sia questo problema: non pagano forse?), come il Comune si era attivato per trovare una sede per il MC può tranquillamente adoperarsi per trovare una casa temporanea a quella famiglia.<br />
Se poi, come sembra, il MC sgombrerà (per sempre?) allora si potebbero dare alcuni di quei locali alla famiglia: tanto sembra che non saranno demoliti proprio subito, e l\'agibilità ce l\'hanno di sicuro se per anni hanno mantenuto dentro così tante persone.<br />
<br />
Ps: non mi pare proprio che \"chi invoca ordine e leggi\" sia poi così privo di argomenti, casomai (spiace dirlo) mi pare che si dica di altri quello che non si vuol dire di se stessi.<br />
Perchè pretendere nella maniera esposta dal MC di recente di risolvere il problema delle case non ha senso: di certo avete posto in discussione il problema di un nucleo familare, ma la soluzione del problema non passa di sicuro nelle occupazioni indiscriminate.<br />
<br />
....e i veri potentati son sempre lì, nemmeno sfiorati...

scusa ma non hai spiegato qual\'è l\'uscita indolore...<br />
<br />
il campeggio è un ottima idea invece, giusto per chi non se lo può permettere...<br />
<br />
no police.. (tranne che per prenderci 4 soldi vero?)