Trasporto pubblico, Girolimetti e Cameruccio: perchè ci sono stati ritardi e salti di corse?

autobus trasporto pubblico 1' di lettura 31/08/2009 - \"Bravo bravo Assessore Ceresoni, lei ha certamente ragione, sempre e su tutto! E’ contento ora Assessore? Se questo è ciò che vuole sentirsi dire l’Assessore Ceresoni, lo facciamo, così è certamente soddisfatto. Per la terza volta però, nel giro di una settimana, riconfermiamo la domanda fatta in precedenza: perchè ci sono stati dei ritardi e salti di corse quest’estate, nel servizio di trasporto pubblico, tra Marzocca e Senigallia?\".

Dato inoltre che non è il primo anno che tale disservizio si verifica e che tali ritardi avvengono anche in periodi distanti da grandi eventi come il Summer Jamboree, cosa intende fare l’Assessore per porre fine a tale situazione penalizzante per turisti e residenti? Ha capito ora l’Assessore che non parliamo dell’intero servizio trasporto urbano e del numero delle corse in più o in meno?


Ribadiamo Assessore, che parliamo solo dei ritardi che spesso si sono verificati quest’estate come le altre stagioni estive, nel collegamento tra Senigallia e la frazione di Marzocca-Montignano e zona Sud. Se l’Assessore non comprende nemmeno questa volta, proveremo a spiegarci meglio in futuro e magari con parole più semplici e comprensibili.


Gabriele Girolimetti

Gabriele Cameruccio


da Gabriele Girolimetti
capogruppo consiliare Il Popolo della Libertà




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2009 alle 09:37 sul giornale del 01 settembre 2009 - 4159 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabriele girolimetti, autobus, trasporto pubblico





logoEV