Belcecchi sulla Sadam: \'Preoccupato dopo l\'incontro in Ministero\'

Fabiano Belcecchi 1' di lettura 12/09/2009 - Esprimo forte contrarietà e grande preoccupazione per quanto emerso dall\'incontro interministeriale di mercoledì scorso dove - come confermatomi dall\'assessore regionale Petrini - il governo ha comunicato alle Regioni l\'intenzione di dichiarare la riconversione degli zuccherifici come una questione di interesse nazionale ed in quanto tale da affidarla ad un commissario ad acta, scavalcando così regole, ruoli e funzioni delle comunità locali.

L\'Amministrazione comunale di Jesi rivendica con forza il ruolo degli enti locali nella pianificazione e programmazione del proprio territorio e sostiene l\'azione di contrasto svolta dalle Regioni contro questo intendimento di governo.


Al tempo stesso invita anche l\'azienda ad evitare di farsi parte attiva a favore di questa posizione governativa, mantenendo viceversa un atteggiamento responsabile proprio nel momento in cui si sta sviluppando con l\'Amministrazione comunale di Jesi una importante e delicata fase di confronto che si intende definire al più presto nell\'interesse della città e dei lavoratori, portandone gli esiti al confronto con la maggioranza e l\'intero Consiglio comunale.


Sia chiaro fin d\'ora, qualora il Governo nazionale dovesse procedere nella direzione annunciata, che vi sarà da parte nostra una netta opposizione che manifesteremo in ogni modo e in ogni sede.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2009 alle 14:04 sul giornale del 12 settembre 2009 - 1190 letture

In questo articolo si parla di economia, sadam, fabiano belcecchi





logoEV