Basket: esordio sfortunato per le ragazze del Basket 2000

simone simoncioni 2' di lettura 04/10/2009 - Esordio sfortunato per la Savini Impianti Frigogel Senigallia superata, di due sole lunghezze (41-43), dalla corazzata Vigarano.

La partita, che sulla carta non avrebbe dovuto avere storia, ha mostrato invece una Savini Impianti capace di abbassare i ritmi delle ospiti limitando Aleotti, Basso e Silvestrin grazie ad una difesa puntuale e grintosa. Non è stata, a scanso di equivoci, una partita bella e spettacolare e i molti errori da una parte e dall’altra hanno pesantemente condizionato il bel gioco tuttavia, l’incertezza e il punteggio sempre in equilibrio, l’hanno resa interessante. Senigallia si schiera con Marchi in cabina di regia, Braida e Peracchia esterne, mentre sotto le plance la coppia Redolf e Serano. Braida da una parte e Savelli dall’altra contribuiscono, con i loro canestri, a tenere le due squadre sempre a contatto.



La prima frazione si chiude 7 a 8. Nella seconda Vigarano prova a mettere la freccia allungando sul 7 a 14 poi sull’11 a 18 e, poco prima dell’intervallo, sul 15 a 24. La Savini sembra smarrirsi. Non trova la via del canestro e per giunta allenta anche la fase difensiva. Coach Simoncioni gira la panchina e si va al riposo con otto lunghezze da recuperare (17 a 25). Alla ripresa la difesa triangolo e due delle padroni di casa crea non pochi grattacapi alla Vassalli che, minuto dopo minuto, vede assottigliarsi il suo vantaggio. Senigallia rimonta fino al – 1, 34 a 35. Gli ultimi dieci minuti sono particolarmente intensi.



La Savini passa in vantaggio 36 a 35 e vi rimane fino a 1’30 dal termine: 40 a 38. Nell’ultimo giro di lancette però, la maggior freddezza delle ospiti unito a qualche errore al tiro delle Senigalliesi chiude definitivamente la partita a favore di Vigarano.



SAVINI IMPIANTI-FRIGOGEL SENIGALLIA – VASSALLI VIGARANO ris. fin.: 41-43

Parziali: I°q 7-8, II°q 17-25, III°q 34-35.


SAVINI IMPIANTI–FRIGOGEL SENIGALLIA: Biagini S. 2, Bonacci n.e., Braida 16, Marcelletti, Marchi 4, Peracchia 3, Redolf 9, Serano 7, Trotti n.e., Zingaretti. All.: Simoncioni. VASSALLI VIGARANO: Aleotti 8, Basso 4, Calzolari n.e., Campana 1, Fabris 11, Fontana, Previati n.e., Savelli 15, Silvestrin 4, Venzo. All.: Ravagni.

ARBITRI: Collesi e Pazzaglini (PU).

NOTE – Usc. 5 F.: Redolf e Marchi (Savini Impianti), Fabris (Vigarano); Spettatori: 250.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2009 alle 17:00 sul giornale del 05 ottobre 2009 - 1787 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, basket 2000, senigallia, Pallacanesto


Aumentando la precisione nei tiri a canestro era una partita vinta, considerando il valore tecnico superiore delle avversarie.Auguri sarà per la prossima partita ,il campionato è appena iniziato ed importante che le vecchie (si fa per dire dello scorso anno ) si siano riconfermate al meglio ed il graduale miglioramento delle nuove avranno la meglio per il proseguo del campionato.

Giovanni Giovannini

Carlo non volermene, ma le vecchie dello scorso anno ... sfortunatamente non si sono riconfermate altrimenti si vinceva alla grande (Marcelletti 0, Peracchia 3, Redolf 9, Marchi 4 ... e anche con percentuali disastrose Peracchia 1/12 Redolf 3/10 ) ... Speriamo tornino veramente quelle dello scorso anno !!!




logoEV