Edison, maggiore concorrenza a favore delle famiglie marchigiane per luce e gas

6' di lettura 07/10/2009 - Pubbliredazionale: dopo il successo nell’energia elettrica, Edison arricchisce la propria offerta per le famiglie con il gas, proponendo 3 nuove soluzioni fortemente convenienti e valide sull’intero territorio nazionale.


A 6 anni dall’inizio della liberalizzazione oltre il 90% delle famiglie italiane non gode ancora dei benefici del mercato libero.

Nelle Marche i consumi domestici di energia elettrica sono diminuiti nel 2008 dell\'1,6% rispetto al 2007. In controtendenza le province di Pesaro e Urbino e Ascoli Piceno: +1,9% e 0,9% rispettivamente.

Edison inaugurai una nuova tappa nella concorrenza del mercato dell’energia elettrica e del gas in Italia dando la possibilità a tutti gli italiani – ancora il 90% delle famiglie non gode dei benefici del libero mercato - di scegliere attraverso l’offerta Edison Luce&Gas, un’ampia gamma di soluzioni convenienti per tutte le esigenze di consumo, presenti anche nelle Marche, dalle grandi città fino ai comuni più piccoli.

Per adattarsi alle differenti esigenze di consumo delle famiglie, Edison ha ideato le opzioni Sconto Sicuro, Prezzo Fisso e Zero Canone con la possibilità di combinare liberamente e di scegliere fra 3 diverse soluzioni per l’elettricità e per il gas:

Sconto Sicuro

Gas: 5% di sconto sulla componente materia prima del prezzo del gas
Luce: 10% di sconto sulla componente energia del prezzo dell’elettricità
La soluzione Sconto Sicuro è dedicata a chi vuole avere la certezza dello sconto rispetto alla tariffa stabilita e pubblicata trimestralmente dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Prezzo Fisso

Gas: prezzo bloccato per due anni della componente materia prima del prezzo del gas
Luce: prezzo bloccato per due anni della componente energia del prezzo dell’elettricità

L’opzione Prezzo Fisso è dedicata a chi vuole la garanzia di un prezzo della componente elettrica bloccata, proteggendosi da eventuali rincari delle materie prime.


Zero Canone

Gas: azzera il canone e i costi fissi pagando solo il gas che si consuma
Luce: azzera il canone e i costi fissi pagando solo l’elettricità che si consuma

Zero Canone è dedicata a chi ha consumi discontinui nel corso dell’anno e quindi preferisce pagare in base ai consumi effettivi, godendo di una soluzione che variabilizza tutti i costi della bolletta (materia prima, trasporto, distribuzione e commercializzazione, stoccaggio e gli oneri di dispacciamento) escluse iva e imposte.


A un anno dal lancio della prima offerta per l’energia elettrica per le famiglie, oggi Edison compie un altro passo storico, completando la propria offerta con le nuove soluzioni per il gas”, ha sottolineato Umberto Quadrino, Amministratore Delegato Edison. “Come per il mercato elettrico, anche nel gas intendiamo portare i benefici della concorrenza nelle case di tutte le famiglie italiane con un’ampia gamma di soluzioni convenienti e trasparenti. Ad oggi il gruppo Edison serve già oltre 600.000 clienti in tutta Italia”.

La grande convenienza di questa offerta – ha aggiunto Alessandro Zunino, Direttore Commerciale di Edison – è un segnale inequivocabile dell’impegno di Edison al fianco delle famiglie italiane. Un taglio deciso alla bolletta vuole essere il nostro contributo a favore dei consumatori, quotidianamente impegnati a confrontarsi con il carovita. A questo abbiamo aggiunto un’ampia varietà di scelta, modulandola su tre opzioni, in modo tale da soddisfare tutte le necessità di consumo. In quest’ultimo anno abbiamo lavorato molto per ascoltare le famiglie italiane e quest’offerta nasce come risposta concreta alle loro reali esigenze”.

L’adesione a una delle offerte Edison Luce&Gas non comporta alcun costo di attivazione, nessuna cauzione e non è prevista alcuna modifica al contatore o all’impianto elettrico o del gas.

Il passaggio a Edison è estremamente semplice e immediato: il contratto può essere sottoscritto on line (www.edisoncasa.it) oppure tramite il servizio clienti (tel. 800 14 14 14), unico servizio di assistenza tra i grandi operatori attivo tutti i giorni (festivi compresi) 24 ore su 24. Edison è un operatore già certificato ISO9001/2008 per le attività di vendita di energia e gas; nel 2009 il servizio di call center Edison è stato premiato come miglior call center per la qualità del servizio fra i gruppi che vendono energia in Italia dall’Autorità dell’Energia e del Gas.

La convenienza delle offerte Edison in tutte le regioni italiane potrà essere verificata anche attraverso il sito “Trova offerte” http://trovaofferte.autorita.energia.it/trovaofferte/TKStart.do dell’Autorità per l’Energia e il Gas. Attraverso pochi passaggi, il sito indica le diverse offerte esistenti nella zona di residenza da cui poter scegliere le soluzioni più adatte alle proprie esigenze.

L’ingresso di Edison anche sul mercato residenziale del gas segna un passo decisivo verso il pieno compimento della liberalizzazione che può portare i benefici attesi di maggiore scelta e convenienza a tutte le famiglie italiane. A oltre sei anni dalla liberalizzazione del mercato residenziale gas (1° gennaio 2003), infatti, sono ancora troppo poche le famiglie che hanno deciso di avvalersi della possibilità di cambiare fornitore. Secondo l’Autorità, il tasso di switch nel mercato residenziale gas è stato del 4,7%, pari a circa 1 milione di famiglie.

Nel mercato residenziale elettrico, dall’avvio della liberalizzazione il 1° luglio 2007 ad oggi, il tasso di switch è stato del 7% per un totale di circa 2 milioni di famiglie. Di queste, solo il 2%, ovvero meno di 600.000 famiglie, ha scelto un operatore “veramente” diverso, ovvero un operatore che non facesse parte dello stesso gruppo societario del vecchio fornitore.

Nella regione Marche i consumi domestici di energia elettrica sono diminuiti nel 2008 rispetto al 2007. Secondo i dati Terna si è passati da un totale di 1.590,4 milioni di Kwh nel 2007 a 1.564,9 nel 2008 con un calo dell\'1,6%. La situazione varia da provincia a provincia. In quella di Pesaro e Urbino si è verificato un aumento dell\'1,9% passando da 398,2 milioni di Kwh del 2007 a 405,7 milioni di Kwh del 2008. In quella di Ancona il calo è stato del 4,8% (479,3 mln di Kwh nel 2007 contro i 456,5 del 2008), Anche in provincia di Macerata il calo è stato rilevante: -4,7%, da 324,4 milioni di Kwh a 310,9. Infine in aumento quella di Ascoli Piceno dello 0,9%: da 388,4 milioni di Kwh a 391,8.
In generale i consumi totali di energia elettrica sono in calo nelle Marche: 7.637,2 mln di Kwh nel 2007 contro i 7.266,8 milioni di Kwh del 2008 con una diminuzione del 4,8%. Anche in questo caso la provincia di Pesaro e Urbino è in controtendenza con un aumento dell\'1,3%.

Il lancio della nuova offerta Edison Luce&Gas è supportata da una campagna pubblicitaria sui principali media. A dare il via alla campagna lo spot TV che sarà on air dal 27 settembre. Protagonisti Gerry Scotti e il mondo dello sport italiano rappresentati dal campione Dino Meneghin, ora presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, e dal cestista della nazionale Alessandro Cittadini.







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 07-10-2009 alle 18:16 sul giornale del 08 ottobre 2009 - 13104 letture

In questo articolo si parla di economia, pubbliredazionale, edison, Alessandro Zunino, Umberto Quadrino





logoEV