Scherma: Cerioni campione in Turchia, i complimenti di Belcecchi

stefano cerioni 1' di lettura 08/10/2009 - Desidero esprimere le più vive congratulazioni al commissario tecnico delle nazionali maschile e femminile di fioretto, il nostro Stefano Cerioni, per lo strepitoso risultato ottenuto ai mondiali di scherma in Turchia dove ha collezionato ben tre ori e un bronzo.

E ovviamente un grandissimo applauso lo meritano Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali per le loro prestazioni. Ancora una volta prestigiosi risultati mondiali sono “targati” Club Scherma Jesi, a riprova di una scuola che, nel solco della migliore tradizione, riesce sempre a mantenersi ai massimi livelli.


Fa piacere registrare l\'ottima medaglia di bronzo individuale di Elisa Di Francisca che si candida ad essere una protagonista dei prossimi appuntamenti internazionali. E merita grande considerazione anche l\'immediata reazione di Valentina Vezzali che, dopo la delusione per la prova individuale, ha saputo subito riscattarsi guidando la formazione azzurra all\'oro a squadre. Segno, questo, di quella grinta e quel carattere che, non ho dubbi, le consentiranno di confermarsi regina di questa specialità.


Sono certo che questi nuovi successi mondiali sapranno essere di ulteriore stimolo per il Club Scherma Jesi nella meritoria attività di formazione e crescita di atleti non disgiunta da quegli aspetti educativi che ne fanno una vera palestra di vita e di campioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2009 alle 12:59 sul giornale del 09 ottobre 2009 - 1429 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, scherma, Comune di Jesi





logoEV