Riaperto il traffico lungo l\'Asse Sud

traffico| 04/11/2009 - È stato riaperto mercoledì mattina alle ore 12 il traffico lungo l\'Asse Sud, nel tratto compreso tra le due rotatorie di via XXIV Maggio.

Un tour de force di una giornata e mezzo consecutiva che ha visto mobilitati operai dell\'impresa esecutrice e del Comune, oltre ai vigili urbani per realizzare l\'intervento nella maniera più veloce possibile e, al tempo stesso, attenuare gli inevitabili e prevedibili disagi nella zona. Fresatura per rimuovere il manto ormai logoro, realizzazione di un sottofondo stabilizzato in cemento e nuovo tappeto d\'asfalto sono stati completati alle 10. Due ore dopo è stata data l\'autorizzazione al transito e la circolazione è di nuovo tornata alla normalità.


L\'assessore ai lavori pubblici Stefano Tonelli ha inteso ringraziare pubblicamente tutti coloro che hanno lavorato giorno e notte per garantire la riapertura al traffico nella mattinata, riducendo così ad appena 25 ore la chiusura dell\'Asse Sud per un intervento che, in altre circostanze, avrebbe richiesto più giorni di lavoro. Nottetempo la stessa impresa ha realizzato anche il nuovo tappeto d\'asfalto in prossimità della rotatoria dell\'ex Cityper che dunque da questa mattina è in piena sicurezza. Ma l\'impegno dell\'Amministrazione comunale per la manutenzione straordinaria delle strade non si ferma qui. Sono appena iniziati, infatti, i lavori di riqualificazione di viale dell\'Industria, nel lungo asse compreso tra la nuova rotatoria che si sta realizzando davanti all\'Esagono, fino al nuovo tratto che conduce alla rotatoria con via Fontedamo.


L\'intervento, per un investimento di circa 140 mila euro, prevede la rimozione dell\'asfalto ormai definitivamente logoro ed il rifacimento del nuovo tappeto bituminoso in entrambe le carreggiate dei due sensi di marcia. I lavori non comporteranno alcuna limitazione alla circolazione e saranno terminati a dicembre. In un secondo stralcio si procederà successivamente anche al completamento delle opere, con la realizzazione di marciapiedi e parcheggi nelle banchine laterali. Sempre a proposito di lavori alle strade, da segnalare che oggi prende il via la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato in via Lenti (quartiere ex Smia) per collegare piazza Falcone con il parco pubblico Enrico Mattei. Contestualmente a tale intervento - che mira a garantire una maggiore tutela dei pedoni, in particolare bambini e anziani - verrà installata la segnaletica per la riduzione del limite di velocità a 30 chilometri orari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2009 alle 14:36 sul giornale del 05 novembre 2009 - 2116 letture

In questo articolo si parla di attualità, traffico, jesi, Comune di Jesi





logoEV