Volley: la Monte Schiavo supera Piacenza e si conferma capolista

monteschiavo volley 2' di lettura 23/11/2009 - La Monte Schiavo supera con una prova convincente la RebecchiLupa Piacenza e si conferma capolista dell\'A1.

Dopo un avvio contratto, le jesine prendono sicurezza e crescono in tutti i fondamentali: per le ragazze di Caprara c\'è poco da fare. Nesic schiera Dall\'Igna in regia, Sokolova opposta, Bown e Calloni al centro, Rinieri e Negrini schiacciatrici, Mazzoni libero. Caprara risponde con Rondon palleggiatrice, Kaczor opposta, Dall\'Ora e Stufi centrali, Borrelli e Beier schiacciatrici, Croce libero. Primo set subito in salita per le jesine (1-5) che mettono la testa avanti, per la prima volta, sull\'11-10. Si lotta punto a punto, la Monte Schiavo prova ad andar via (19-16) ma la RebecchiLupa non molla (19-19). Nesic chiama time-out e, al rientro in campo, Rinieri e compagne infilano il break decisivo, grazie ad una marcia in più che si chiama Calloni (3 i suoi punti nel finale). Si mantiene sempre avanti nel secondo set la Monte Schiavo Banca Marche (8-4 e 16-14). Caprara chiama time-out sul 18-14.



Le jesine serrano bene il muro (6 i totali contro i 3 delle ospiti) e, in attacco, chiudono senza troppi problemi. Sul 23-17, un ace di Dall\'Igna, particolarmente inspirata, scatena le proteste della panchina di Piacenza: Caprara si prende un\'ammonizione e il set si chiude prima del previsto. Nel terzo set, la RebecchiLupa prova a restare aggrappata al match e alla Monte Schiavo ma, dopo l\'iniziale parità, il divario in campo torna ad allargarsi (16-8). Sul 19-9, Caprara gioca anche la carta Angeloni per Jerkov: la musica non cambia. Nello scambio successivo, Sokolova si scontra con Bown e riporta una distorsione alla caviglia destra. Tirozzi prende il suo posto, la Monte Schiavo prosegue nella sua marcia senza distrazioni e va dritta verso la vittoria.



MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE JESI vs REBECCHILUPA PIACENZA 3–0


MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE: Mataloni n.e., Sokolova 13, Mazzoni L, Negrini 12, Rinieri 9, Bown 12, Cerioni n.e., Devetag n.e., Calloni 11, Dall\'Igna 3, Tirozzi 1. All. Nesic


REBECCHILUPA: Mazzocchi n.e., Croce L, Dall\'Ora 5, Angeloni 1, Kaczor 10, Borrelli 2, Nicolini 1, Petrucci n.e., Stufi 4, Beier 3, Jerkov 3, Kajalina n.e., Rondon 4. All. Caprara


ARBITRI: Antimo Fiore e Alessandro Guerra di Napoli


PARZIALI: 25-20, 25-17, 25-13 NOTE: durata set: 26\', 24\', 22\'; Monte Schiavo: attacco 37%, battute errate 7, battute vincenti 8, ricezione 57% (perfetta 26%), muri 13. RebecchiLupa: attacco 27%, battute errate 5, battute vincenti 1, ricezione 40% (perfetta 26%), muri 8. Spettatori 1800.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2009 alle 18:59 sul giornale del 24 novembre 2009 - 1118 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley