Monte San Vito: volentino del Pd, tentativo di screditare l\'Amministrazione

Gloria Anna Sordoni 2' di lettura 24/11/2009 - Con il volantino distribuito ai cittadini il PD monsanvitese ha messo in atto l’ennesimo tentativo di demolire il lavoro fatto dall’amministrazione da me guidata e, cosa ancora più grave, discredita ed infama il lavoro portato avanti, con serietà, capacità e professionalità dai tanti dipendenti del comune.

Le bugie ad arte riportate, facilmente e fortunatamente smentite con gli atti deliberativi, contribuiscono a creare confusione, tensione e paura. Inventarsi di sana pianta tagli al sociale (20%) in un momento di difficoltà quale quella che stiamo vivendo adesso, serve solo ad aumentare le paure di quelle famiglie già provate e che vedono nel comune un’ancora di salvezza, un punto di riferimento certo.


Incutere il timore di una installazione di una industria insalubre, che altro non è che un centro di riciclaggio di legno usato vergine (la classificazione è dovuta a un D.M. 5/9/94 che equipara tale lavorazione ad un impianto o laboratorio nucleare) altro non è che un tentativo di denigrare una amministrazione che da sempre si è battuta, e che continuerà in questa linea, nella difesa dell’ambiente…. Parlare di mozioni ed interrogazioni quasi sempre respinte vuol dire ingenerare confusione……le mozioni vanno discusse e votate, le interrogazioni solo discusse e non votate. ADSL, scuola materna sono state oggetto di interrogazioni al quale l’amministrazione ha sempre risposto.


Le mozioni presentate hanno quasi sempre interessato problematiche nazionali (riforma Gelmini, Ronde) fatte anche queste solo per evidenziare le differenze del mio gruppo, differenze che non abbiamo mai nascosto, e che anzi al contrario servono ad arricchire il lavoro. Io e il mio gruppo composto da giovani entusiasti, capaci e propositivi andremo avanti comunque, non ci faremo intimidire da questi vili tentativi di demolire il nostro lavoro. Ai miei consiglieri va il mio sentito ringraziamento ed un incoraggiamento ad andare avanti nel percorso intrapreso, gettandosi alle spalle le menzogne e le bugie che come è noto a tutti “ hanno le gambe corte “.


da Gloria Anna Sordoni
Sindaco di Monte San Vito




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2009 alle 13:27 sul giornale del 25 novembre 2009 - 1505 letture

In questo articolo si parla di politica, monte san vito, Gloria Anna Sordoni





logoEV