Chiaravalle: taglio del nastro per il SeminaSogni

disabili disegno 1' di lettura 04/12/2009 - La nuova struttura troverà la sua location nel centro di Chiaravalle.

La nuova struttura targata Archè troverà la sua location nel centro di Chiaravalle ed assumerà la forma di punto vendita, capace di dare maggiore visibilità sul territorio ai prodotti e manufatti artigianali realizzati dagli utenti nell’ambito delle diverse strutture laboratoriali, ma in grado, soprattutto, di realizzare l’obiettivo di far conoscere le persone disabili nella loro veste “produttiva” restituendo loro dignità e consapevolezza di sé, in quanto persone che nonostante la loro “diversa abilità” possono diventare promotori del loro futuro e risorsa per l’intera comunità. Seminasogni è un laboratorio protetto per persone con disabilità per la realizzazione di oggetti in cartotecnica e altre tecniche artistiche e laboratoriali, nell’ambito del servizio Educativo “La Bussola”.



Ci sarà l’esposizione dei prodotti del Commercio Equo e Solidale in collaborazione con la cooperativa Mondo solidale e sarà un punto d’incontro e socializzazione aperto al territorio e a chi vuole condividere tempo e “creatività”. Ha l’ambizioso obbiettivo di costruire una rete di economia solidale di esperienze diverse accomunate dall’intento di costruire forme di economia rispettose della dignità di tutti i soggetti coinvolti, dell’ambiente e del territorio.



Archè, si presenta per la prima volta come partner della cooperativa Grafica &Infoservice, nel progetto per la gestione del S.I.L.T. Servizio di Inserimento Lavorativo Territoriale del Comune di Chiaravalle, che coinvolge l’intero Ambito Sociale n. 12, Nella gestione sperimentale del S.I.L.T. dal 2005 al 2009, le due realtà, hanno sperimentato positivamente il lavoro in team che ha permesso di diversificare, ampliare e migliorare la gamma dei servizi rivolti alle persone disabili. L’appuntamento è martedì 8 dicembre in via Leopardi a Chiaravalle alle ore 18.00. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Chiaravalle.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2009 alle 16:42 sul giornale del 05 dicembre 2009 - 1684 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, arché





logoEV