Maiolati, Castelplanio, Poggio S. Marcello: rinnovati i consigli comunali dei ragazzi

elezione consiglio comunale ragazzi 3' di lettura 14/12/2009 - Sono stati rinnovati i consigli comunali dei ragazzi di Maiolati Spontini, Castelplanio, Poggio S. Marcello: le elezioni si sono svolte il 30 novembre presso le scuole dell’Istituto Comprensivo“C. Urbani”, di cui i tre comuni fanno parte.

Le cerimonie di insediamento si sono svolte nelle mattinate di sabato 12 dicembre a Moie presso la sala comunale 6001 per il consiglio di Maiolati Spuntini, e lunedì 14 a Castelplanio -sala polivalente- per i consigli di Castelplanio e Poggio S. Marcello, alla presenza degli alunni dell’istituto, del dirigente scolastico Nicola Brunetti e delle autorità. Due le liste presentate dagli alunni ciascun comune, con programmi stimolanti ed articolati, elaborati con il coordinamento degli insegnanti nell’ambito del Progetto Legalità. Nuovo mini-sindaco di Maiolati Spontini è Giuseppe Devanna, candidato della lista Tra sogno e realtà…costruiamo la felicità, che ha battuto per pochissimi voti Daniele Tantucci della lista Ideali in comune.



Oltre ai due capolista fanno parte del consiglio Anthony Angileri, Leonardo Cerioni, Federico Cursi, Gaia Massaccesi, Nicolò Novelli, Luca Pellegrini, Leonardo Piersigilli, Federico Sassaroli, Silvia Carbini, Leonardo Colpan Can, Enea Marcantoni, Filippo Marinelli, Sami Slama, Riccardo Tiranti, Francesco Bossoletti, Michele Meloni, Benedetta Novelli, Nicol Taini, Francesco Tiranti. Sport e aggregazione, attenzione agli anziani e uno sguardo puntato oltre l’orizzonte del proprio paese sono le idee del programma del nuovo consiglio, che intende promuovere attività sportive e all’aria aperta, organizzare spettacoli e concerti per ragazzi, un mini-museo con oggetti-simbolo di altre culture, un gemellaggio con un paese straniero, serate di intrattenimento per anziani. A Castelplanio il nuovo sindaco dei ragazzi è Claudio M. Civerchia della lista Diamoci da fare. Ha sconfitto la lista Uno per tutti, tutti per Castelplanio guidata da Helena Beltrani. Ecologia, intercultura, sicurezza, tempo libero e associazionismo i temi vincenti.



Il nuovo consiglio comunale dei ragazzi di Castelplanio è composto da Ilaria Mazzolani, Federico Carletti, Nayemul Nayem, Matteo Borgani, Martino Fagioli, Simone Stigliano, Angelo Cascia, Anna Gennaro, Annalisa Cantiani, Davide Giaccaglia, Deborah Fabbretti, Annalisa Cascia, Sing Jagdeep, Cursietti Benedetta, Alessia Morici, Martina Marinelli, Chiara Badiali, Gloria Mariotti, Erica Priori. A Poggio S. Marcello stata eletta l’unica ragazza-sindaco: Tania Regnicoli della lista Uniti si può. Punti principali del programma: sport, intercultura, impegno sociale e tempo libero. La lista avversaria Poggio siamo noi ha presentato come candidato Jona Barboni. Il consiglio dei ragazzi di Poggio è costituito da Elisa Venanzi, Mirea Giancarli, Allegra Bellocci, Alessio Avenali, Riccardo Michelangeletti, Giuseppe Filippo, Marco Schiamone, Luca Gramaccioni, Alex Bellocci.



I Consigli dei tre comuni sono composti da alunni delle classi quarte e quinte (scuola primaria) e delle classi prime e seconde della scuola secondaria di 1° grado e restano in carica tre anni. Una iniziativa importante, perché offre ai ragazzi l’opportunità di partecipare attivamente alla vita sociale, di far sentire la loro voce e far capire problemi ed esigenze al mondo degli adulti. Un momento per crescere nella coscienza civile, costituzionale e democratica, per educare alla legalità nella scuola e nelle istituzioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2009 alle 17:34 sul giornale del 15 dicembre 2009 - 6524 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelplanio, Maiolati Spontini, Istituto comprensivo \'Urbani\', Poggio S. Marcello





logoEV