Il vaccino per l\'influenza A/H1N1 offerto anche agli over 65 a rischio per patologia

vaccino 15/12/2009 - Da mercoledì 9 dicembre scorso la vaccinazione per la nuova influenza A/H1N1 è offerta anche alle persone con più di 65 anni, a rischio per patologia.

La somministrazione del vaccino è effettuata per il mese di dicembre nell’ambulatorio distrettuale dell’ASUR/Zona Territoriale 5, Via Guerri 9/11 a Jesi, il lunedì ed il mercoledì pomeriggio dalle ore 14 alle ore 17,30.



La vaccinazione è gratuita e riguarda innanzitutto le seguenti categorie di persone: personale sanitario e socio sanitario; personale delle forze di pubblica sicurezza e della protezione civile; personale del corpo dei Vigili del Fuoco; personale delle forze armate; personale che assicura i servizi pubblici essenziali; donatori di sangue periodici; donne al 2° o 3° trimestre di gravidanza; donne che hanno partorito da meno di 6 mesi o, in loro assenza, chi assiste il bambino in maniera continuativa; portatori di almeno una delle condizioni di rischio di età compresa tra 6 mesi e 65 anni; bambini di età superiore a 6 mesi che frequentano l’asilo nido non inclusi nei precedenti punti; minori che vivono in comunità o istituzionalizzati non inclusi nei precedenti punti; persone di età compresa tra 6 mesi e 17 anni non inclusi nei precedenti punti; persone tra 18 e 27 anni non incluse nei precedenti punti. Per poter prenotare la vaccinazione nei giorni sopra indicati si può telefonare al numero 0731/534640, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.



Il Centro di Vaccinazione per la Pandemia, presso i locali del Centro Sociale “L’incontro”, in Via Tessitori - davanti alla palestra “Carbonari” (quartiere San Giuseppe) non è più attivo. Ogni ulteriore informazione può essere richiesta telefonando al numero verde regionale 800-186006.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2009 alle 16:54 sul giornale del 16 dicembre 2009 - 1129 letture

In questo articolo si parla di attualità, Asur Jesi, vaccinazioni