L’Ambasciatore della Federazione Russa in visita all\'Interporto

1' di lettura 18/12/2009 - L’Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Eccellenza Alexey Meshkov accompagnato dal Console prof. Armando Ginesi hanno visitato l\'Interporto delle Marche accolti dal presidente Roberto Pesaresi, dal direttore Gianfranco Biancini e dall\'Ing. Manuela Marconi.

La delegazione russa si è trattenuta circa due ore presso il centro intermodale delle Marche constatando insieme le attività già avviate ed i prossimi passi previsti. L\'Ambasciatore Meshkov è rimasto piacevolmente impressionato dall\'apprendere che all\'interno dell\'Interporto delle Marche sarà presto insediato un ufficio della Dogana, pensando ai possibili e certamente auspicabili rapporti commerciali tra Italia e Russia ed in particolare all\'esportazione delle eccellenze del nostro territorio locale e regionale sul ricco mercato russo.


Inoltre i positivi rapporti di collaborazione con il Porto di Ancona sono stati salutati come un ulteriore fattore accreditante. Il Presidente Roberto Pesaresi, nella sua veste di vice presidente nazionale dell\'Unione Interporti Riuniti, ha illustrato lo stato dell\'intermodalità in Italia ed ampliato la prospettiva agli aspetti più generali dei traffici commerciali europei sia nella direttrice nord-sud che quella est-ovest pensando al corridoio europeo Lisbona-Kiev che riguarda evidentemente anche il futuro degli interessi commerciali russi.


Nel ringraziare Sua Eccellenza Meshkov per il tempo concesso alla visita all\'Interporto delle Marche, il presidente Pesaresi si è complimentato con lo stesso prof. Ginesi per l’onoreficenza al merito diplomatico ricevuta proprio dall\'Ambasciatore Meshkov.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2009 alle 12:47 sul giornale del 19 dicembre 2009 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, interporto, jesi





logoEV