Marcantoni e Paradisi sulle Saline: \'L\'IdV e il pulpito della legalità\'

2' di lettura 09/01/2010 - Abbiamo appreso incuriositi del fatto che l’IDV di Senigallia, con il suo rappresentante in consiglio comunale Enzo Monachesi, si è autoproclamato “partito della legalità” e fustigatore morale della politica.

Ne avevamo proprio bisogno. I fustigatori della immoralità, sempre utili alla società, dall’alto della loro auto-legittimazione morale, hanno spiegato che non vi è alcuna irregolarità nelle concessioni rilasciate al Parco delle Saline alla Polo Holding, non disdegnando i soliti insulti verso i sottoscritti (con accuse personali pesantissime, nel solito stile “palata di fango”). Bene. In effetti di permessi di costruire e di autorizzazioni l’Italia dei Valori di Senigallia sembra intendersene e sembra vedere poche volte la presenza di irregolarità. Il massimo rappresentante cittadino del movimento di Di Pietro infatti sa bene quando e come devono essere chiesti.


Sarà per questo motivo che la polizia municipale di Senigallia con verbale 36 del 2008 ha contestato al signor Enzo Monachesi (e ad altri imprenditori), consigliere comunale dell’IDV e paladino della legalità nonché novello fustigatore, di aver eseguito opere in assenza di Dia (dichiarazione inizio attività) in violazione dell’art. 22 del DPR 380/2001, nonché in assenza di autorizzazione paesistica (in quanto ha realizzato opere rientranti nella fascia di 300 metri dalla battigia) nonché, infine, in assenza di autorizzazione demaniale con violazione del codice della navigazione. E forse, sarà ancora per gli stessi motivi che, una volta ripristinata la situazione di normalità (si trattava di tre terrazzamenti abusivi insistenti anche sulla concessione balneare di Monachesi) nell’aprile del 2009, Monachesi (insieme ad altri) ha ben pensato, senza aspettare l’esito dei permessi finalmente richiesti, di realizzare nuovamente i tre terrazzamenti abusivi.


Così da costringere la polizia municipale ad elevare un nuovo verbale di contestazione nel maggio scorso con conseguente nuova ordinanza-ingiunzione (e nuova segnalazione alla Procura della Repubblica) n° 410/2009. Ancora una volta per gli stessi identici illeciti del 2008. E sarà ancora perché l’auto-proclamatosi partito della legalità di certe cose se ne intende, che nel corso dell’estate 2009, la polizia municipale ha dovuto ancora una volta verbalizzare l’ennesimo illecito nei confronti del Sig. Monachesi (ed altri) contestando l’utilizzo di aree concessionate non conformi al piano con abusiva sostituzione di altri (nel caso specifico di un bar-ristorante che serviva i clienti nelle aree riservate agli stabilimenti balneari) nel godimento della concessione balneare. Dicevano questi signori in relazione al Parco delle Saline?


Fabrizio Marcantoni, candidato sindaco

Roberto Paradisi, Coordinamento Civico


da Roberto Paradisi e Fabrizio Marcantoni
Coordinamento Civico




Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2010 alle 14:59 sul giornale del 11 gennaio 2010 - 7036 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, politica, fabrizio marcantoni, saline, Paradisi e Marcantoni


Ora c\'avete pure la cheerleader! State proprio messi bene!<br />
Ma qualcuno che commenta il metodo di attacco....la volgarità....il pressapochismo di questa opposizione e l\'assoluta mancanza di argomenti tranne che il chiacchiericcio da bar.....si riesce a trovare o fa schifo solo a me sta cosa?<br />
<br />
No perchè se il metodo è questo e Senigallia ha intenzione di essere governata a questo modo....ditemelo che me ne vado subito!

Scusate, ma è deprimente. <br />
Non parlo di Monachesi, si difenderà da solo, ma della questione sollevata.<br />
<br />
Si parla di abusi edilizi, cosa grave che meriterebbe una denuncia alla magistratura . Visto poi che a farla c\'è anche un avvocato professionalità e coerenza politica vorrebbero che la denuncia fosse già stata inoltrata.<br />
A questa denuncia però l\'accusato risponde con dati precisi e circostanziati, cosa succede?<br />
Uno si apetterebbe una dichiarazione :\" scusate ci siamo sbagliati\" oppure un\'altra dichiarazione: \" siete dei bugiardi !\"<br />
Ma siccome la prima presuppone un pò di coscienza civica e la seconda rischia di essere un pò pericolosa cosa si fa?<br />
Si sposta l\'attenzione usando un pò di denigrazione personale, che non fa mai male, e la logica elementare. <br />
Come può essere regolare una questione difesa da uno che ha già avuto una multa per irregolarità amministrative?<br />
Chiaro no? se galeotto è chi parla ,galeotta la tesi che difende.<br />
Complimenti!

Beh, con questa grave caduta di stile Marcantoni e Paradisi non è che ci facciano proprio una bellissima figura secondo me.

vi siete mai dimandati com mai la pedana del Mascalzon prima era a dx(il rappresentant dei \"Liberi x Senigallia\" e \"Marcantoni Per Senigallia\").<br />
ed e\' stata smuntata perche\' non in regula.<br />
Ade\' che che e\' a sx (idv)e\' sistemat a com prima <br />
e va ben culmo\'.<br />
Bo\' nun c\'capisci piu\' nient\'<br />
questa nun e\' pulitic a.<br />
mei anda\' a ved vacanz de natal da giumett

Wow! Metodo Feltroniano proprio! Sparare merda sugli avversari. Ma che bella gente! Mi domando chi ci sarà dopo Marcantoni e Paradisi a destra a senigallia. Dei lombrichi?

Giorgio Montesi

Cara Italia dei Valori, vi seguo da tempo prima con stima ora con disgusto. sono venuto a quasi tutte le manifestazioni che avete organizzato e pieno di entusiasmo sono venuto alla rotonda per di pietro. ma probabilmente non siete nemmeno voi ad aver organizzato queste cose. ho avuto il piacere di stringere la mano a Laura Lavatori e ho letto le sue ultime uscite. solitamente ritengo che nelle situazioni le colpe siano equamente divisibili, ma in vostra difesa non avete mai detto mai niente. ora leggo una difesa accanita, ma senza argomentazioni al pd e anche a tratti aggressiva e da quello ho avuto la certezza che la signorina (o signora) è nel giusto, che l\'avete tagliata fuori perchè non volevate ostacoli ai vostri progetti, che dovevate eliminare le voci fuori dal vostro coro, che di quello che professate non avete nulla. vi siete proclamati fustigatori critici, per piacere la gente non è stanca delle polemiche è stanca delle stronz... che legge. se quanto dice marcantoni è falso, dateci tutti gli strumenti e poi tra qualche giorno faremo le nostre valutazioni, ma se pensate che quelli che vi votano sono stupidi vi sbagliate di grosso. <br />
un\'ultima cosa qui sotto vedo che si chiamano calunnie quello che marcantoni dice a proposito di monachesi, ma sono solo fatti. ripeto non tutti gli \"elettori\" dormono e non tutti gli elettori vi votano per \"partito preso\"<br />
Giorgio Montesi

Giusto per amore di precisione, se le indicazioni fornite da Paradisi e Marcantoni sono corrette, non si tratta di sanzione amministrativa, bensì di facenda penale.

Commento modificato il 10 gennaio 2010

Il mio voto, di cui sono molto geloso, andrà a chi saprà fare la propria campagna elettorale ESCLUSIVAMENTE proponendo un programma basato sul (DOVE), COSA, COME, QUANDO: (dove si vorrà fare qualcosa), cosa dovrà essere fatto, come potrà essere realizzato/finanziato e quando/entro quando sarà fatto.<br />
Tutto il resto non mi interessa, serve solo a sviare.<br />
<br />
Anzi tutto il resto mi fa solo convincere sempre di più che non è questo il modo di fare politica che mi piace: semplicemente perchè non è politica.<br />
Mancano pochi mesi alle elezioni regionali e comunali: ci sono quindi ancora pochi mesi di tempo per convincere il mio voto a voi o ad altri.<br />
Spero solo non venga ancora speso in questo modo come ora.

Veramente nulla da aggiungere,il comunicato è esaustivo ed incontestabile in ogni parola scritta.Sarebbe ora che tutta la comunità aprisse gli occhi.

tuttacanna

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Caro Daniele, la tua fiducia nelle parole e nei \"bla bla\" dei programmi elettorali è commovente... Quando capirai che non è questione di parole ma di persone che le pronunciano?

...lascia gi\' pepper... che in quanto a sparare merda su avversari politici e non intruppati il PD e suoi accoliti sono maestri. Credimi!

Ma qualcuno si è accordo dell\'assurdità di tutto ciò?<br />
<br />
Si è partiti da un\'accusa precisa all\'amministrazione che avrebbe favorito uno \"speculatore\" (ormai chiunque a Senigallia abbia un\'impresa è uno speculatore) cosa, ormai acclarata, non rispondente a verità ( neppure l\'ing. Landi, mai tenero con l\'amministrazione, se la sente di appoggiare queste accuse).<br />
Ora invece di dibattere sulla questione e cercare di capire chi siano i \"bugiardi\" cosa si fa?<br />
Si sposta la questione e si spara sull\'IDV, sul PD (anche se ormai a noia ) e su Monachesi e si fa santo chiunque si accodi a queste giaculatorie.<br />
<br />
Non so per voi ma per me tutto ciò è proprio deprimente.<br />
<br />
P.S. Anch\'io ho ricevuto una multa dai vigili per avere iniziato i lavori un giorno prima di quelli canonici da attendere dopo aver presentato una DIA.<br />
Sono ancora degno di queste pagine?

Mariangela, io terrei separate le due questioni di merito (Parco Saline e concessioni belneari di Monachesi). Per il semplice fatto che l\'una non c\'entra nulla con l\'altra.<br />
Altrimenti si rischia un caso Feltri-Boffo a livello locale.

Non è fiducia: è solo il classico discorso che \"carta canta\".<br />
Diciamo che è una \"procedura\", basata su quei punti: mi possono promettere tutto il mondo, ma poi sta a me valutare in base alle loro proposte la loro validità, basandomi proprio su quei punti.<br />
Se non li rispettano, oppure sono fumosi già li scarto.<br />
Ma soprattutto, se pure mi convincono ma non fanno quello promesso, con giustificazioni risibili, si scordano im mio voto successivamente: una volta posso sbagliare, due no.

Off-topic

Daniele, tu ricordi cosa c\'era nel programma dell\'Angeloni bis? Bene, ricordalo anche a noi, perché a me risulta che molte promesse (non mantenute) della sindaca siano ora promesse di Mangialardi. Cos\'è, amministrazione a rate? Credimi, Daniele, sono le persone che contano. E da quelle che circolano e vogliono ancora governarci non comprerei un\'auto usata. Ciao,

massimo in blu

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Off-topic

Hai ragione, andrea. Ma io sono delle vecchia guardia, quando fin dall\'asilo ti raccontavano la questione della pagliuzza e della trave... E allora, credo che l\'IDV di Senigallia, per come è stata ridotta da Favia e compari di merenda di cui Monachesi è l\'emblema, non abbia più diritto di pontificare. Un dignitoso silenzio sarebbe più proficuo e dignitoso. Se non altro, per i suoi ex-elettori :-)

Sul fatto che l\'IDV non abbia titoli per pontificare, sono d\'accordo con te. E ben vedere, quei titoli ce li hanno in pochi.<br />
Ma non mi piacciono nemmeno le \"rappresaglie\" alla Feltri.

Ma le irregolarità denunciate dal Pdl sulle concessioni rilasciate al Parco delle Saline alla Polo Holding erano vere o false? <br />
E se erano false, che accidenti c\'entrano gli abusi (peraltro sanzionati, a quel che leggo) di Monachesi.<br />
Che tristezza. <br />
Fate veramente passare la voglia di andare a votare... Tutti!<br />

L\'italiano molto zoppicante mi fa intuire l\'identita\' del soggetto scrivente. trovo estremamente imbarazzante che non si abbia il coraggio di firmarsi. L\'intelligenza l\'ho dimostrata lasciandovi nell\'acqua salmastra dove sguazzate felicemente e in merito all\'onesta\' non hai assolutamente nulla da insegnarmi, tienilo ben presente.

Off-topic

perché sotto il mio nick è tutta canna?

C\'entra,LorenzoMan,che non si può predicare bene e razzolare male.Feltri Boffo proprio non lo vedo,non c\'è analogie,Boffo è incensurato penalmente e amministrativamente,il procedimento è stato archiviato,non è nemmeno egli una persona cin atttesa di giudizio e quindi presunto innocente,mentre qua ci sono delle irregolarità rilevate e conseguenti sanzioni amministrative e manate a chi ha predicato.

Daniele,non sempre chi dice loe cose,anche le più belle del mondo,le dice perché le pensa;guarda sempre bene in viso le persone che ti dicono le cose,la faccia è lo specchio dell\'animo,la politica si è ormai ridota a pubblicità,è simile al mondo del commercio,cerca di trovare sopratutto una parte politica dove ci siano allo stesso tempo passione vera civica e concretezza dei progetti,è facile ,non ci vuole troppo intuito,non soffermarti solo sulle carte o sui proclami,quante volte entri in un negozio e ti propongono un vestito esaltandone le qualità e non i difeti oppure ti vendono la macchina in un concessionario d\'automobili adottando un procedimento analogo,i proclami di qualsiasi tipo architettati in modo più o meno scaltro siamo buoni a scriverli tutti,se abbiamo pure buoni collaboratori di marketing,esiste una disciplina che si chiama tecnica della comunicazione ed investe la politica,puoi rintracciare i testi a tal riguardo di un certo thomson dell\'università di Cambridge che è un decano della comunicazione politica,strategia di comunicazione e azione politica a volte sono molto incoerenti fra loro,come ti hanno scritto pure altre persone qua,non essere troppo puntiglioso nei paqrticolari,guarda a 360 gradi,guarda alla persona,non siamo in un mondo di macchine,ma di animi.Poi un\'ultima cosa;non cercare la perfezione assoluta perché non sta da nessuna parte,la perfezione assoluta te la presentano nelle televendite,le macchine usate sono linde e sberluccicanti fuori e poi dentro incidentate.<br />

Come dire che un Vigile Urbano, se una volta passa con il rosso, poi non ti può più fare una multa...




logoEV