Il prefetto Meoli visita l\'Interporto

pesaresi e meoli 11/01/2010 - Cordiale e proficuo incontro ieri mattina in Interporto con la visita al centro intermodale di Claudio Meoli, Prefetto di Ancona.

Per la prima volta dal suo insediamento ad Ancona, il Prefetto Claudio Meoli ha visitato l\'infrastruttura constatando i lavori già compiuti e le prospettive di sviluppo a vantaggio dell\'economia di questo territorio. Particolarmente interessato alle questioni che riguardano i rapporti presenti e futuri con il porto di Ancona, Meoli si è congratulato con il presidente Roberto Pesaresi, il direttore Biancini e l\'Ing. Marconi per il lavoro svolto e per la grande attenzione anche ai temi del risparmio energetico e del controllo dell\'inquinamento che il management di Interporto Marche Spa sta portando avanti con grande determinazione.



Nel corso dell\'incontro sono stati presentate a le peculiarità del centro intermodale delle Marche e i rapporti con gli altri interporti italiani con particolare riferimento alla presentazione al Parlamento che Roberto Pesaresi, vice presidente nazionale con delega al quadro normativo ed al rapporto Stato-Regioni di UIR – Unione Interporti Riuniti farà il prossimo 27 gennaio a Roma della revisione del quadro normativo relativo agli interporti messo a punto col Ministero delle Infrastrutture.



“Siamo onorati della tempo concessoci da - ha detto il presidente Pesaresi – e devo dire che il Prefetto ha dimostrato una notevole conoscenza delle tematiche generali relative ai tempi dell\'intermodalità e del trasporto combinato. Lo abbiamo ringraziato per la visita e ovviamente lo attendiamo in prossime occasioni”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2010 alle 15:54 sul giornale del 12 gennaio 2010 - 1246 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Interporto Marche spa, roberto pesaresi