Osimo: Violetta Piergiacomi, allieva della Trillini, riceverà l\'Apollino d\'Oro

2' di lettura 14/01/2010 - Oscar degli sport, il gran giorno si avvicina: il prossimo sabato 16 gennaio alle ore 18 il Teatro La Nuova Fenice sarà cornice dell\'annuale cerimonia della consegna degli Apollini d\'Oro, riconoscimenti che premiano gli atleti osimani che si siano distinti per la loro attività in competizioni nazionali e internazionali.

Oscar degli sport, il gran giorno si avvicina: il prossimo sabato 16 gennaio alle ore 18 il Teatro La Nuova Fenice sarà cornice dell\'annuale cerimonia della consegna degli Apollini d\'Oro, riconoscimenti che premiano gli atleti osimani che si siano distinti per la loro attività in competizioni nazionali e internazionali.


Undici i campioni che riceveranno la statuetta raffigurante un kouros arcaico e sono: l\'Atletica Osimo, squadra allievi, campione italiana di società su pista A3; Matteo Cassoni, mountain bike, campione italiano d\'inverno 2009; Andrea Cionna, campione italiano 1500 metri indoor e campione europeo 10.000 metri; Veronica Cerasa, ippica, campionessa italiana nella gimkana western; Margherita Mazzantini, volley, medaglia d\'oro ai Mondiali Trapiantati 2009 di Australia; Diego Monticelli, motociclismo, campione italiano Supermotard; Teo Monticelli, secondo classificato nel campionato europeo Supermoto; Ivo Monticelli, campione europeo SXR minicross; Massimiliano Porfidi, campione europeo Supermoto; Matteo Baiocco, campione italiano Superbike under 25; Violetta Piergiacomi, campionessa a squadre in Coppa del Mondo fioretto femminile under 20. Infine, Apollino d\'Oro alla carriera per i 40 anni di attività e promozione dell\'Aikido nel mondo a Paolo Corallini.


A far da madrina dell\'evento sarà la maestra della giovanissima Violetta Giovanna Trillini, fioretto olimpionico e campionessa mondiale, presente ieri alla cerimonia di presentazione dell\'evento a fianco del Sindaco Simoncini, della giunta comunale e di Fabio Luna presidente provinciale Coni. Dopo aver profuso parole di stima per la propria allieva, la Trillini ha manifestato grande entusiasmo per la festa di sabato e il sindaco Simoncini ha ringraziato la campionessa perché la sua presenza conferirà un \"tocco di classe in più\" all\'iniziativa, che già da otto anni distribuisce riconoscimenti a tutto il mondo sportivo osimano: oltre alle 12 statuette verranno infatti conferite 94 targhe per un totale di 106 premiati.








Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2010 alle 16:50 sul giornale del 15 gennaio 2010 - 2809 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, michela sbaffo, scherma, stefano simoncini, giovanna trillini, violetta piergiacomi, apollino d\'oro