Ostra: gratta e vince 4 milioni di euro

gratta e vinci da 4 milioni di euro 15/01/2010 - Colpo grosso da 4 milioni di euro a Casine di Ostra (Ancona) dove un fortunatissimo vincitore ha grattato e vinto 4 milioni di euro con il Gratta e Vinci \"Magico Natale\".

Il grattino delle fortuna è stata acquistato nella rivendita di Casine di Ostra, lungo la strada provinciale Arceviese. Si tratta di uno dei cinque biglietti da quattro milioni di euro distribuiti in tutta Italia.


A far vincere al giocatore il bel gruzzolotto è stato il simbolo della \"Calza\", sotto il quale c\'erano nascosti i 4 milioni di euro. Sull\'identità del neo milionario è ancora mistero. \"Questa è una ricevitoria di passaggio -spiega Maurizio, il titolare-. Siamo su una strada provinciale. potrebbe essere di ostra o comunque di queste parti. Oppure un turista\".








Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2010 alle 13:42 sul giornale del 16 gennaio 2010 - 2440 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, ostra, gratta e vinci


Altro che turista, quanti mai ce ne saranno a comprare gratta e vinci alle Casine?<br />
<br />
Qui scatta la caccia all\'uomo (o alla donna, visto che giocano più degli uomini).

Miche\', una signora di una certa età, rispettabile (almeno credo) docente universitaria, mamma e nonna orgogliosa può scrivere: \"Che culo!!!\"?

Cara docente universitaria, qualche settimana fa un ragazzo salernitano che ha saltato scuola ha vinto 10 mila euro con un gratta e vinci... Qualcosa significa? Io l\'ho sempre detto che studiare non serve a niente... :-D<br />
<br />
Alberto Bartozzi<br />
<br />
P.S. Si dice che i genitori non si siano arrabbiati dell\'assenza.

concorderei con la docente universitaria.......

Che diamine: la stessa identica vincita, con la stessa identica modalità e lo stesso identico gioco.... ma avvenuto da un\'altra parte d\'Italia e ci hanno fatto un servizio del TG2!!!<br />
Mamma mia, povero servizio pubblico (tranne Passepartout), e povera ricevitoria che non ha avuto il suo momento di notorietà nazionale.<br />
...e un \"che c#lo\" al vincitore....