Haiti, Ya Basta raccoglie l\'invito di Via Campesina

manifesto solidarietà haiti 1' di lettura 19/01/2010 - L’Associazione Ya Basta raccoglie l’invito di Via Campesina ad appoggiare la popolazione di Haiti inviando fondi alle organizzazioni di base contadine dell’isola.

Il terremoto che ha colpito in maniera così drammatica l’isola caraibica ha messo in luce l’estrema povertà della popolazione e uno sviluppo finora basato sullo sfruttamento dell’ambiente.


La popolazione ha bisogno ora del reale aiuto di tutti. Per questo sentendoci vicini a chi in tutto il mondo immagina un futuro di giustizia, di sviluppo diverso, di equilibrio ambientale appoggiamo la raccolta fondi di Via Campesina perchè gli aiuti non siano l’occasione per perpetrare una situazione di ingiustizia.


I fondi raccolto verranno inviati al Conto Bancario aperto da Via Campesina. Per inviare i tuoi contributi: Conto Corrente Banca Popolare Etica intestato a Associazione Ya Basta IBAN: IT06 J050 1812 1010 0000 0100 737 con la causale \"Via Campesina per Haiti\". Per info contatta le sedi di Ya Basta.


http://www.globalproject.info/it/mondi/Associazione-Ya-Basta-appoggia-la-raccolta-fondi-di-Via-Campesina-per-Haiti/3561








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2010 alle 16:53 sul giornale del 20 gennaio 2010 - 1430 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, jesi, marche, associazione, ya basta!, haiti, Ya Basta! Marche