San Marcello: con Le vispe terese si apre la stagione del Ferrari

amat marche 20/01/2010 - Sabato 23 gennaio con Le vispe terese di Luciano Cicloni con Corrado Olmi e Lucia Bendia si apre il sipario sulla stagione del Teatro P. Ferrari di San Marcello realizzata dalla Fondazione Pergolesi Spontini, dal Comune di San Marcello e dall’Amat e realizzata con il contributo della Regione Marche, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Banca Popolare di Ancona.

Partendo dalla celebre filastrocca di Luigi Sàiler La vispa Teresa, Luciano Cicioni intraprende un personalissimo gioco di riscrittura del testo alla maniera dei grandi poeti della letteratura italiana e straniera di ogni epoca. Cicioni imita le rime, la metrica e il lessico propri di ciascun autore coinvolto nel gioco: le ottave ariostesche si alternano ai sonetti foscoliani e le terzine dantesche alla canzone leopardiana. Dimostrando una rara padronanza letteraria, Cicioni arriva perfino a cogliere la personalità dei vari poeti reinventando continuamente il personaggio di Teresa a seconda delle diverse visioni del mondo. Non si tratta perciò solo di un divertente esercizio di stile, ma di vero e proprio furore poetico.



\"L\'imitazione è la migliore forma di lusinga e di stima - spiega Corrado Olmi - ma, in questo caso, più che imitatore, Luciano Cicioni si fa \'sosia\' dei celebri autori. Una crestomazia apocrifa monotematica è, in parole povere, una miscellanea fasulla che parla sempre della stessa cosa. È opportuno che vi dica subito che questo spettacolo... non è uno spettacolo. Potremmo chiamarlo intrattenimento, ma sarebbe sempre un trattenimento strano, insolito, anomalo. Però potrebbe anche rivelarsi un passatempo stupendo, per lo meno stupefacente, comunque interessante, certamente inaspettato\".


Per informazioni: biglietteria Teatro G.B. Pergolesi tel. 0731 206888. Inizio spettacolo ore 21.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2010 alle 16:46 sul giornale del 21 gennaio 2010 - 1752 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat, san marcello, amat marche