Treni, anomalia causa forti rallentamenti tra Fabriano e Montecarotto

treno 22/01/2010 - Venerdì mattina un\'anomalia ai sistemi di gestione del traffico ferroviario ha prodotto un rallentamento della circolazione sulla linea Orte-Falconara, per un guasto nel tratto fra Montecarotto e Fabriano che ha causato disagi dalle ore 11.40 alle 13.30.

Da quanto si apprende da una comunicazione del Nucleo operativo territoriale Umbria di ferrovie dello Stato, alcuni cavi elettrici sono stati danneggiati durante gli interventi di potenziamento tecnologico ed infrastrutturale che una ditta appaltatrice sta effettuando per conto di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs).


Durante le operazioni di riparazione del guasto effettuate dalle squadre tecniche delle Ferrovie dello Stato i treni interessati dall\'anomalia, due Eurostar e alcuni treni regionali, non si sono bloccati ma hanno continuato a viaggiare a velocità molto ridotta, il che ha determinato un allungamento dei tempi di viaggio.

In particolare, i primi hanno accumulato circa 60 minuti di ritardo







Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2010 alle 17:40 sul giornale del 23 gennaio 2010 - 1792 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, treno, filippo paradisi, rallentamenti, anomalia