Armati di pistola rapinano la Farmacia comunale, 5000 euro il bottino

polizia 1' di lettura 26/01/2010 - Due banditi armati di pistole e col viso travisato da berretti e sciarpe hanno assaltato la Farmacia comunale 2, al quartiere Ex Smia. Sono scappati con l’incasso di alcuni giorni, che ammonterebbe a 5.000 euro. Indaga la polizia.

Ha inaugurato lo scorso dicembre ed è già stata presa di mira dai banditi. Lunedì pomeriggio, intorno alle ore 18, due uomini – giovani, vestiti con giubbotti e jeans – col volto travisato da sciarpe e berretti hanno fatto irruzione alla Farmacia comunale 2 di via Ancona.


Armati di pistole, presumibilmente giocattolo, hanno minacciato i presenti (tre farmacisti dietro al bancone) facendosi consegnare l’incasso che ammonterebbe a 5000 euro. Poi sono scappati a piedi in direzione viale del Lavoro, facendo perdere le loro tracce. Forse, li attendeva un complice in auto a motore acceso.


Le vittime hanno allertato il 113 e sul posto sono intervenute le volanti del commissariato, che hanno ispezionato la zona. Le indagini proseguono serrate su tutto il territorio.






Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2010 alle 18:19 sul giornale del 27 gennaio 2010 - 1241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Talita Frezzi