In manette un 32enne trovato in possesso di un ovulo di eroina pura

carabinieri jesi 31/01/2010 - L\'uomo aveva un ovulo nell\'intestino contenente 53 grammi di eroina pura.

I Carabinieri di Jesi hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un nigeriano di 32 anni, O. S., in regola con il permesso di soggiorno e residente a Casal di Principe.


L\'uomo, già noto alle forze dell\'ordine, aveva un ovulo nell\'intestino contenente 53 grammi di eroina pura.


I militari durante un servizio di osservazione e prevenzione avevano notato il nigeriano aggirarsi con fare sospetto nei pressi della fermata degli autobus. Molto probabilmente l\'uomo aspettava qualcuno a cui consegnare lo stupefacente.






Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2010 alle 19:52 sul giornale del 01 febbraio 2010 - 1539 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, droga, jesi