Basket: Aaron Johnson firma per l\'Aurora

05/02/2010 - Aaul termine dell’allenamento e dopo aver sostenuto le visite di idoneità con la supervisione dello staff sanitario, l’Aurora Basket Jesi ha sottoscritto un contratto di prestazione sportiva con il giocatore Aaron Johnson, che era stato fatto arrivare a Jesi in tarda mattinata.

Si tratta di un centro che compirà 27 anni il prossimo 9 marzo, di 203 centimetri per 115 chilogrammi, americano residente in Pennsylvania, ma in possesso di passaporto italiano grazie alle origini salernitane da parte materna.

Johnson ha già giocato in questa stagione nel campionato di Legadue con la maglia della Bialetti Scafati, con la quale ha disputato le cinque partite iniziali prima di subire un infortunio ad un occhio. Con la maglia della società campana il neo-aurorino viaggiava a 29 minuti di media, con 8.8 punti (51.6% da 2), 11.6 rimbalzi (era 2^ assoluto nella classifica di specialità) e 2 recuperi. L’atleta italo-americano è uscito nel 2007 dal college di New Mexico (32 apparizioni, 20.9 minuti, 6.3 punti, 7.3 rimbalzi), ma aveva giocato le sue prime tre stagioni con Pennsylvania State (30, 32.6 minuti, 11.8 punti e 9.9 rimbalzi nel suo terzo anno). L’esordio tra i “pro” nel 2007/2008 in Lettonia con la maglia del Liepajas, ma gioca solo una partita.

L’anno scorso, invece, disputa un’intera stagione in Olanda con il Bergenop Zoom, con la cui maglia colleziona 40 presenze a 24.9 minuti di media, 9.9 punti (54.3% da 2), 10.3 rimbalzi e 1.8 assistenze. Con la Fileni Bpa Aaron Johnson indosserà la casacca numero 6.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2010 alle 14:08 sul giornale del 06 febbraio 2010 - 1188 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi