Paradisi (CNA): riflettiamo sull\'innovazione

CNA 18/02/2010 - Partenza carica di aspettative per il progetto \"Impresa Innovativa\" organizzato da CNA ed in collaborazione con l’Assessorato allo sviluppo economico del Comune di Jesi.

Sono circa 60 le adesioni alla partecipazione ai 6 laboratori di confronto attivo tra imprenditori e facilitatori, un successo oltre le aspettative e che testimonia, in questo difficile contesto economico, la necessità dell’impresa di approfondire le nuove parole chiave di fare impresa: innovazione, internazionalizzazione, reti. Sabato 20 febbraio il primo incontro con Carlo Pignatari, responsabile di CNA Innovazione che offrirà un approccio flessibile e multidisciplinare a quanti sono interessati ad operare nel campo dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, utilizzando la cultura dell’innovazione come filo conduttore volto a sviluppare conoscenza e competenze relative al management del cambiamento tecnologico ed organizzativo. Pignatari affronterà il tema della genesi dell’innovazione e dei suoi meccanismi di sviluppo e consolidamento da un punto di vista tecnologico ed economico, ma anche concentrandosi sugli aspetti cognitivi, valoriali e sugli incentivi sociali ed istituzionali in grado di generare comportamenti innovativi.



Il Presidente della CNA di Jesi, Maurizio Paradisi, esprime soddisfazione per il percorso di crescita attivato dalla CNA e per le adesioni pervenute dalle imprese e sottolinea che i dati mostrano la tendenza delle aziende marchigiane ad introdurre forme di innovazione in percentuali minori rispetto ai dati nazionali: nel 2009 il 15,7% delle aziende regionali in rapporto al 20,6 del dato nazionale (nel 2008 il 19,5 regionale contro il 31,2 nazionale), secondo i dati forniti dal Met.



I 6 laboratori di confronto con gli imprenditori si svolgeranno tutti i sabati a partire dal 20 febbraio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso la sede CNA di Jesi (viale Don Minzoni n. 5/C – tel. 0731239411). Per maggiori informazioni: www.an.cna.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2010 alle 16:15 sul giornale del 19 febbraio 2010 - 1397 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, jesi, cna, impresa, CNA jesi, Maurizio Paradisi