Volley: la Monte Schiavo conquista tre punti pesanti per la classifica

monteschiavo volley 22/02/2010 - La Monte Schiavo Banca Marche contiene l\'impeto dell\'Asystel nei primi due set e domina nel terzo: ecco arrivare così tre punti pesanti per la classifica e per il morale della squadra. Domenica prossima un altro appuntamento casalingo, contro la Riso Scotti Pavia dell\'ex Pachale.


Nesic schiera Dall\'Igna in regia, Rinieri opposta, Bown e Calloni al centro, Sokolova e Negrini schiacciatrici, Mazzoni libero.
Pedullà inizia con Kirillova palleggiatrice, Kozuch opposta, Paggi e Barazza centrali, Tom e Barcellini schiacciatrici, Siressi libero.

La gara si presenta equilibrata sin dall\'inizio, con l\'Asystel che riesce a costruirsi anche un margine di vantaggio di tre lunghezze (7-10). Nesic chiama time-out sul 17-19: la squadra ha una bella reazione e, sul 21-21, trova con il muro l\'allungo decisivo (23-21). Barcellini prova a frenare la corsa delle jesine ma ci pensa una super Bown a chiudere il set con due punti consecutivi (ne realizza in tutto 7 nel primo parziale).

Nel secondo, Novara riprova la fuga (3-6) ma è ancora un break di Jesi a segnare le sorti del set. Sul 10-12, Calloni e compagne fanno male con il muro ed infilano un secco 7-1. Pedullà è costretto al secondo time-out sul 17-13: le sue ragazze commettono molti errori mentre le padrone di casa sanno gestire con abilità il vantaggio, che arriva anche a sei punti (20-14).

Nel terzo set, l\'equilibrio si spezza subito, al primo time-out tecnico la Monte Schiavo si porta in vantaggio (8-7) e resterà sempre in testa fino alla fine. Le jesine, lucide e determinate, servono ed attaccano meglio delle avversarie (16-10 e 20-14), costrette ad inseguire e in evidente difficoltà a contenere gli attacchi di Sokolova e compagne. La Monte Schiavo non si distrae e coglie una convincente, quanto utile, vittoria.


MONTE SCHIAVO BANCA MARCHE:
Diaz n.e., Mataloni n.e., Sokolova 14, Mazzoni L, Negrini 8, Rinieri 9, Bown 14, Cerioni n.e., Devetag n.e., Calloni 12, Dall\'Igna 2, Tirozzi n.e. All. Nesic

ASYSTEL:
Rosso 2, Paggi 3, Barcellini 10, Barazza 5, Kirillova, Zardo n.e., Flier n.e., Siressi L, Kozuch 16, Tom 11, Camera n.e. All. Pedullà

ARBITRI:
Antonio Longo di Grosseto e Giampiero Perri di Roma

PARZIALI:
25-22, 25-20, 25-15

NOTE:
durata set: 25\', 26\', 21\'; Monte Schiavo: battute errate 2, battute vincenti 2, ricezione 57% (perfetta 29%), attacco 45%, muri 12. Asystel: battute errate 7, battute vincenti 1, ricezione 56% (perfetta 26%), attacco 37%, muri 3.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2010 alle 17:23 sul giornale del 23 febbraio 2010 - 869 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, jesi, volley, Monteschiavo BancaMarche Volley





logoEV