Santinelli: grave la situazione delle fermate degli autobus

cesare santinelli 26/02/2010 - Il consigliere comunale del PDL Cesare Santinelli presenterà, nel prossimo consiglio comunale un\'interrogazione sullo stato delle fermate degli autobus.

premesso


che le fermate degli autobus sono carenti di panchine e che, a seguito della nuova ubicazione dei capolinea, ed in particolare a Porta Valle dove è stato trasferito il mercato cittadino, soprattutto nei giorni di mercoledì e di sabato, le persone sono obbligate ad aspettare l’arrivo degli autobus in piedi, spesso con le buste della spesa;


che molte delle pensiline presenti nelle fermate hanno i vetri rotti o mai montati, e che gli stessi invece sono indispensabili per avere un minimo di protezione dalle intemperie;


che le stesse pensiline debbono essere accessibili a tutti, anche alle persone disabili e alle persone anziane con difficoltà motorie che sono oltretutto i maggiori fruitori del trasporto pubblico;


chiede

a questa Amministrazione:

se intende provvedere alla sistemazione delle pensiline presso le fermate degli autobus e alla collocazione di panchine, carenti in gran parte della città;


se intende provvedere alla realizzazione delle rampe per disabili in prossimità delle suddette fermate;


se è vero che il Sig. Sindaco in data Luglio 2009 ha risposto formalmente ai cittadini firmatari della petizione, rassicurando che l’Amministrazione avrebbe adottato al più presto provvedimenti volti a risanare le carenze e lo stato di abbandono delle pensiline degli autobus;


se è vero che nel mese di Novembre del 2009 il Presidente della Circoscrizione Centro ha presentato una lettera che sollecita l’Amministrazione ad intervenire per sanare questa carenza che si protrae oramai da molto tempo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2010 alle 01:35 sul giornale del 27 febbraio 2010 - 1044 letture

In questo articolo si parla di politica, Cesare Santinelli