Incrocio di piazza Federico II, riapertura al traffico rimandata causa maltempo

viabilità 05/03/2010 - Le condizioni meteorologiche non favorevoli di queste ultime settimane non permettono la riapertura al traffico dell\'incrocio di piazza Federico II in quanto la consistenza del sottofondo in cemento non è tale da consentire il passaggio dei veicoli.

Pertanto, malgrado parte del cantiere sia stato già liberato, la riapertura prevista per la giornata odierna dell\'incrocio tra piazza Federico II, via del Fortino, via Pergolesi e via Costa Lombarda verrà procrastinata di una settimana, tempo che la ditta incaricata dell\'opera stima come sufficiente per rendere la strada in selciato perfettamente agibile.

Di conseguenza, fino a venerdì 12, la viabilità in detta zona resterà con le modifiche a suo tempo apportate: le auto che provengono da piazza Federico II sono deviate in via Costa Lombarda per poi proseguire in via di Giorgio Martini ed uscire a piazza Colocci. Eventuali mezzi di dimensioni maggiori che avessero necessità di arrivare in piazza Federico II dovranno mettersi in contatto preventivamente con la Polizia Municipale almeno tre giorni lavorativi prima, affinché possa essere organizzato un servizio di “traffico alternato” in via delle Terme - piazza Federico II.

L\'Amministrazione comunale, nello scusarsi del disagio non dipeso dalla propria volontà, ricorda che lo Sportello Unico Servizi di Piazza Spontini 8 (info 800 580084) resta a completa disposizione per ogni ulteriore eventuale informazione e/o segnalazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2010 alle 18:11 sul giornale del 06 marzo 2010 - 1062 letture

In questo articolo si parla di politica, jesi, Comune di Jesi, piazza federico II